WSOP 2014 Event #35: Mustapha Kanit 15° a fine Day 2

WSOP 2014 Event35: Mustapha Kanit al Day 3

Un’altra grande prestazione per Mustapha Kanit che super ail Day 2 dell’Event #35 in quindicesima posizione con 274.000 chips. In mostra Sam Trickett, settimo alla fine de giochi, anche lui tra i 23 player left del torneo. Guida il chip count Jeff Madsen con 661.000 chips. ITM per Max Pescatori all’Event #36 che dopo l'eliminazione lo troviamo iscritto all'Event #38.

Ancora una volta è lui a lasciare il segno in queste WSOP 2014. Mustapha Kanit, al termine di un’altra prestazione memorabile, caratterizzata da un sali e scendi, vola al Day 3 dell’Event #35 piazzandosi in quindicesima posizione con 274.000 chips. Nulla da fare, invece, per Andrea Dato, Dario Sammartino e Paolo Compagno che, dopo aver raggiunto il Day 2, terminano la loro corsa lontani dalla zona premio. Guida il chip count Jeff Madsen con all’attivo 661.000 chips e c’è anche un ottimo Sam Trickett che chiude il Day 2 in settima posizione con 456.000 chips.

Event #35 WSOP 2014: il torneo di Mustapha Kanit

Comincia bene il torneo di Mustapha Kanit che passa al Day 2 dell’Event #35 WSOP 2014 in 17esima posizione. L’azzurro si porta addirittura verso la vetta del chip count raggiungendo uno stack pari a 330.000 chips, per poi ricevere un brutto colpo contro Michael Ferrel a sedicesimo livello inoltrato. L’azione è tutta preflop: apre Mustacchione da CO a 6000, chiama lo SB e Ferrel da BB 3-betta 23.000. A questo punto c’è la 4-bet di Kanit che sale ancora a 44.000 con Ferrel va all in per 144.000. Kanit è l’unico a chiamare mostrando A♣ T♠ contro A♦ K♥. Quattro carte a cuori regalano la mano a Ferrel mentre Kanit scende fino ad 83.000.

Kanit chiude in quindicesima posizione

Il raddoppio che rimette in carreggiata Mustapha Kanit in questo torneo WSOP 2014 arriva circa un’ora dopo durante la bolla. Apre Ravi Raghavan da late position per 9000, Kanit 3betta 22.500 da BB e arriva il call. Il flop recita 2♣ 7♣ K♦, Kanit betta 18.000 e Raghavan le mette tutte dentro per circa 75.000. Chiama Mustapha che mostra A♥ A♣ contro T♣ 9♣ dell’avversario. Il turn ed il river non cambiano la situazione e il giocatore azzurro si rimette in carreggiata salendo a 198.000. Chiuderà in quindicesima posizione con uno stack pari a 274.000 con 23 giocatori ancora in gara a caccia del braccialetto.

Event #36: Max Pescatori ITM, out Marco Traniello

Buona la prova anche di Max Pescatori, quinto all'Event #22 WSOP 2014, che riesce a piazzare un’altra bandierina all’Event #36 portandosi a casa un premio pari a $2,837. Niente da fare, invece, per Marco Traniello che non riesce a lasciare il segno in questo torneo. Per il pirata altra opportunità di portare a casa un altro ottimo piazzamento all’Event #38 Seven Card Stud Hi-Low Split-8 or Better da $10.000 dove al momento, prima della fine del Day 1, è in cinquantesima posizione con 32.000 chips. Vita dura, però, per Max Pescatori che dovrà fronteggiare un field strepitoso, come spesso accade in questi tipi di strutture.