WSOP 2014 Event #39: Dario Sammartino 28°

Dario Sammartino 28esimo all'Event 39 WSOP 2014

Un po’ di rammarico per Dario Sammartino che nonostante l’ottima prestazione termina la sua corsa all’Event #39 WSOP 2014 in 28esima posizione. Per MadGenius, uscito poco prima del termine del Day 2, un premio di $13.838. Grande Davide Suriano tra i 16 left nell’Event #40 Heads Up No-Limit Hold'em e già a premio in questo torneo.

Event #39 WSOP 2014: Dario Sammartino out

Si spegne ad un passo dal final day la corsa di Dario Sammartino protagonista ancora una volta di una prestazione notevole alle WSOP 2014. Per MadGenius, dunque, uscito dall’Event #39 No Limiti Hold’em da $3000 a poche mani prima del termine del Day 2 un buon 28esimo posto con un premio pari a $13.838. Un po’ di rammarico, in ogni caso, per un risultato sfiorato di un soffio da uno dei giocatori italiani più in forma, giunto al terzo piazzamento in the money in queste World Series of Poker.

Event #39: Jaco Schindler guida il chip count

E mentre il torneo di Dario Sammartino volge al termine l’Event #39 WSOP 2014 prosegue con 26 player left a caccia della prima moneta. In testa al chip count troviamo Jacob Schindler con uno stack pari a 711.000 chips, tallonato dai due connazionali Ryan Olisar e Ryan Jaconetti, rispettivamente con 686.000 e 683.000 chips. In quarta posizione il canadese Matthew Lapossie che si presenterà al final day con uno stack pari a 623.000. Di seguito riportiamo la top ten.

  1. Jacob Schindler - 711,000
  2. Ryan Olisar - 686,000
  3. Ryan Jaconetti - 663,000
  4. Matthew Lapossie - 623,000
  5. Andrew Becker - 599,000
  6. Takashi Yagura - 547,000
  7. Dylan Linde - 524,000
  8. Christian Jeppsson - 420,000
  9. Elior Sion - 403,000
  10. Anthony Spinella - 396,000

Event #40 Heads Up No-Limit Hold'em, vola Davide Suriano

Quello di Dario Sammartino, però, non è l’unico risultato messo a segno dai giocatori italiani in questi ultimi frangenti delle WSOP 2014. Protagonista dell’Event #40 Heads Up No-Limit Hold'em da $10.000 di queste World Series of Poker è Davide Suriano tra i 16 left che si qualificano al Day 2 del torneo. Ottima prestazione per Zizzi, già a premio in questo torneo, che domani si siederà nuovamente ai tavoli del casino del Rio dove dovrà vedersela con giocatori del calibro di Daniel Negreanu, Erik Seidel, Max Silver.Heads Up No-Limit Hold'em, vola Davide Suriano

Event #40: out Salvatore Bianco ed Eros Nastasi

Un po’ di rammarico, invece, per Salvatore Bianco ed Eros Nastasi, runner up al WPT National Campione d'Italia alla prima partecipazione in queste WSOP 2014, che non sono riusciti a lasciare il segno in questo torneo. Insieme a loro bustati anche molti pro tra cui Phil Ivey, Sam Trickett, Sorel Mizzi, Joe Cada, John Juanda, Jason Mercier, Matt Marafioti, Antonio Esfandiari, Vanessa Selbst e tanti altri. Finisce la corsa anche di Max Pescatori all’Evernt #41 che uscito poco prima dell’ITM questa volta rimane a bocca asciutta.