Event #15 WSOP 2014: Dato e Longobardi al Day 2

Dato e Longobardi al Day 2 Event 15 WSOP 2014

Buone notizie dall’Event #15 No Limit Hold’em Six Handed da $3000 WSOP 2014 con Andrea Dato ed Alex Longobardi che riescono a raggiungere il Day 2. Entrambi gli italiani, piuttosto short, sono ad un passo dal loro primo ITM in queste World Series of Poker. Guida il chip count Brandon Cantu: in ottima posizione Davidi Kitai e Michael Mizrachi.

Dopo alcuni eventi senza alcuna prestazione degna di nota, se non l’eliminazione senza ITM di Max Pescatori dall’Event #13: No-Limit 2-7 Draw Lowball WSOP 2014, finalmente arrivano delle buone notizie dalle World Series of Poker. E infatti nel torneo numero 15 No Limit Hold’em Six Handed da $3000 Andrea Dato, vincitore del WPT Venezia 2014, ed Alex Longobardi sono riusciti a superare il Day 2 e si presenteranno domani a caccia del primo risultato importante. Un ottimo esordio per il top player romano che alla prima partecipazione riesce a superare il Day 1.

Andrea Dato e Alex Longobardi al Day 2 Event #15

Al termine del Day 1 Andrea Dato imbusta 34.800 chips, con una 87esima posizione, mentre Alex Longobardi si trova leggermente al di sotto del connazionale con 30.400 chips. 144 i giocatori (su 810 allo shuffle up) che si presenteranno ai nastri di partenza del Day 2 dell’Event #15 WSOP 2014 e di questi saranno soltanto 88 a mettere a segno una bandierina. Dunque, per i due top player italiani che si trovano nelle parti basse del chip count, un compito arduo ma non impossibile, che li vedrà impegnati a partire dalle prime battute di gioco in cerca di un repentino raddoppio.

Event #15 WSOP 2014: Brandon Cantu in testa

Per quanto riguarda il resto della classifica di questo torneo WSOP 2014 in testa al chip count c’è lo statunitense Brandon Cantu con 244.700. In seconda e terza posizione, invece, Barry Hutter e Andreas Hoivold rispettivamente con 201.100 ed 195.200 chips. In gara, però, non ci sono soltanto loro e Andrea Dato ed Alex Longobardi dovranno vedersela anche con giocatori del calibro di Davidi Kitai, in quinta posizione con 141.900, e Michael Mizrachi poco fuori dalla top ten con 100.700 chips.

Gli eliminati dall’Event 15 delle World Series of Poker

Luna la lista dei player out da questo Event #15 WSOP 2014. Tra i nomi illustri che non prenderanno al Day 2 di domani ci sono Phil Ivey, da poco tempo al secondo posto nella All Time Money List, il campione del mondo del 2012 Greg Merson, Liv Boeree, Roberto Romanello, Marvin Rettenmaier, Amanda Musumeci e tanti altri. Appuntamento, allora, tra poche ore con Andrea Dato e Alex Longobardi ad un passo dalla loro prima bandierina in queste World Series of Poker.