Eros Nastasi domina il Day 2 del WPT National Campione

WPT National Campione 2014: oggi il Day 3 con Eros Nastasi 1°

Il WPT National Campione 2014 sta per regalare la prima moneta da 42.000€ al suo vincitore: oggi i 35 left capitanati dal chipleader Eros Nastasi giocheranno fino a formare il Final Table, poi domani ci sarà la finalissima. Vediamo allora tutti dettagli del Day 2 che si è giocato ieri.

WPTN: iscrizioni non coprono il garantito da 200.000€

Il WPT National da 550€ di buy-in, ha registrato un totale di 361 iscritti (180 nel Day 1 A e 181 nel Day 1B) che però non sono bastati a coprire il montepremi garantito di 200.000€, ma lo hanno raggiunto per 19.000€. L’evento firmato GD Poker distribuirà comunque quanto promesso, dividendolo tra i primi 45 giocatori di poker.

Al Day 2 WPT National scoppio della bolla

Ieri nel primo pomeriggio ripartiva il Day 2 del WPT National Campione con 158 players ancora in gara, che nella serata passavano per il fatidico momento dello scoppio della bolla. Erano esattamente le 23:10 quando tre all-in avvenivano contemporaneamente decretando altrettanti player out: così in sala si tirava un sospiro di sollievo e si entrava nella zona “In The Money”, senza passare per la fase hand-for-hand.

Eron Islamay e Muhamet Perati a casa senza premio

Tra i players noti che ieri iniziavano il Day 2 ma lo terminavano senza riuscire ad andare a premio, troviamo i professionisti Eron Islamay e Muhamet Perati. Il primo usciva dopo appena due ore di gioco in una mano che decretava anche l’out di Roberto Begni, quando ormai Perati aveva già lasciato i tavoli verdi cercando un Flash Draw che però non arrivava. Nessun premio neanche per Luigi Curcio, Gabriele Zappalà, Andrea De Pasquale, Claudio “Swissy” Rinaldi ed Antonio Pezzi, il chipleader del Day1 A.

L’incredibile risalita di Eros Nastasi, adesso chipleader

Eros Nastasi che ormai siamo abituati a vedere nella scena dei grandi tornei di poker live e che all’EPT Grand Final 2014 portò a casa buoni risultati, ha tenuto duro anche al WPT National Campione. Il professionista siciliano è uscito di scena nel Day 1A, ma ha approfittato del torneo in modalità Stack Choice per riscriversi nel Day 1B. Approdato al Day 2, ieri Nastasi era rimasto shortstack e si trovava costretto a cercare il raddoppio con qualsiasi combinazione di carte. Incredibilmente dal fondo del chipcount, Nastasi ha trovato le carte dalla sua parte, e con vari raddoppi ha nuovamente incrementato il suo stack, che poi grazie alle sue abilità di professionista ha fatto lievitare fino a oltre un milione di chips, quando l’average era di 250.000 chips!

Nella sua bacheca Facebook, Nastasi ieri ha scritto queste parole: “La stanchezza e la felicità di questa giornata non riescono a farmi venire altre parole. Chip leader 35 left. Semplicemente incredibile”

2° il vincitore del Sit’n Go Playmate, Giovanni Salvatore

Nella Top10 del Day 2 WPT National Campione, subito dietro al chipelader Eros Nastasi, troviamo il campione del Sit’n Go Playmate, il torneo con 6 giocatori che hanno giocato accompagnati da altrettante conigliette di Palyboy. Si tratta di Giovanni “GianninoKart” Salvatore che ha vinto insieme a Federica Ariafina, portandosi a casa 4.000€, dopo aver battuto il runner-up Davide Suriano accompagnato da Francesca De André. Adesso nel WPT National da 550€ di buy-in, Giovanni Salvatore approda al Day 3 con 610.000 chips.

Annunciato il payout: 1° premio da 42.000€

Nel Day 2 del WPT National Campione è stato anche reso noto il payout, che vede assegnare una prima moneta da 42.000€ al suo vincitore. Ecco di seguito tutti i premi in palio nella kermesse del World Poker Tour targata GDpoker:

1. 42.000€
2. 29.400€
3. 18.900€
4. 14.000€
5. 10.500€
6. 8.400€
7. 7.000€
8. 5.600€
9. 4.200€
10-12. 3.000€
13-15. 2.500€
16-18. 2.150€
19-21. 1.850€
22-24. 1.700€
25-27. 1.450€
28-36. 1.300€
37-45. 1.150€

I 35 giocatori in corsa nel Day 3 WPT National di oggi

1 NASTASI EROS: 1.013.000 chips
2 SALVATORE GIOVANNI: 610.000 chips
3 RINALDI MICHELE: 542.000 chips
4 PISCIOTTI MAURIZIO: 527.000 chips
5 AGIRO’ SIMONE: 496.000 chips
6 CAROTENUTO PASQUALE: 495.000 chips
7 COMPAGNIONI MONZIO PIERO: 480.000 chips
8 CORTELLAZZI ANDREA: 382.000 chips
9 COLAZZO FERDINANDO: 381.000 chips
10 FOGLIADA GIANNI: 363.000 chips
11 LE?ROSE CRISTIAN: 339.000 chips
12 TONAI FABIO: 325.000 chips
13 SANTANIELLO VITTORIO: 256.000 chips
14 LOBEFALO PIERLUIGI: 250.000 chips
15 RAVELLINI GIOVANNI: 210.000 chips
16 KAGRAMANOV ASHOT: 204.000 chips
17 IRONICO GIANFRANCO: 199.000 chips
18 SCALZI ANTONIO: 186.000 chips
19 PECORARO AGOSTINO: 175.000 chips
20 ADINOLFO ALESSANDRO: 167.000 chips
21 PAROTTI DANIELA: 155.000 chips
22 ANTONACCI NICOLA: 152.000 chips
23 SALLUSTIO ALESSANDRO: 140.000 chips
24 COLCAGNO YURI: 140.000 chips
25 TERUZZI LUCA: 112.000 chips
26 DEIDDA ALESSANDRO: 101.000 chips
27 GATTI MARCO: 98.000 chips
28 BUSSOLATI ALBERTO: 89.000 29 COLUCCI PIETRO: 78.000 chips
30 ORSI CLAUDIO: 76.000 chips
31 POGGI CESARE: 71.000 chips
32 GIACOPINELLI GABRIELE: 68.000 chips
33 FIORE FRANCESCO: 60.000 chips
34 MIOTTI ALESSANDRO: 51.000 chips
35 SANTIN MASSIMO: 50.000 chips