Event #7 WSOP 2014: guida Fabio de Francesco

Fabio de Francesco guida l'Event 7 WSOP 2014

Al termine del Day 1 Event #7 Seven Card Razz WSOP 2014 in testa c’è Fabio de Francesco, italiano residente a Los Angeles con alle spalle diversi ITM in tornei dal buy basso. Out Max Pescatori e Jeff Lisandro al nono livello di gioco. Vanessa Selbst vince il primo braccialetto alle World Series of Poker nel nell’Event #2 Mixed Games 25K.

Vive a Los Angeles, ha vinto circa 100.000 dollari in carriera, per lo più in tornei a buy in basso, e in questo momento guida i player left dell’Event #7 Seven Card Razz WSOP 2014 con all’attivo 66.700 chips. Si chiama Fabio de Francesco, italiano di nascita e al primo risultato degno di nota in un evento delle World Series of Poker. Circa 75 i giocatori che domani si siederanno al Day 2 e soltanto 40 andranno a premio. Fra questi un ottimo Phil Hellmuth, vincitore di 13 braccialetti, in sesta posizione con 39.700 chips e Phil Laak con all’attivo 20.100 chips.

Fabio de Francesco guida l’Event #7

Grandi aspettative, dunque, per Fabio de Francesco che speriamo riesca ad imporsi in questo torneo delle World Series of Poker nonostante un field davvero proibitivo. E infatti tra gli italiani che si sono presentati a questo dell’Event #7 Seven Card Razz WSOP 2014 non riesce a superare il Day 1 Max Pescatori, bustato intorno al nono livello di gioco. Poca fortuna anche per Jeff Lisandro che fa la stessa fine del pirata durante lo stesso livello di gioco. Ma vista l’ottima prova di de Francesco la speranza di vedere un braccialetto al polso di un italiano adesso comincia a farsi concreta.

WSOP 2014 a Vanessa Selbst il primo braccialetto

E mentre l’Event #7 comincia davvero ad entrare nel vivo con uno strepitoso Fabio de Francesco a guidare il chip count c’è tempo anche per gli aggiornamenti sui primi braccialetti. E infatti la prima vittoria di queste WSOP 2014 va ad una strepitosa Vanessa Selbst che, pur essendo partita in netto svantaggio nell’Heads Up giocato contro Jason Mo, è riuscita ad avere la meglio nell’Event #2 Mixed Games 25K. Ancora una volta la top player americana si dimostra come uno dei migliori poker pro al mondo e grazie a questo trionfo alle World Series of Poker, il terzo per lei, che vale $871,148 è la prima donna a varcare i 10 milioni di dollari vinti in carriera.

World Series of Poker: aggiornamenti

Assegnato anche il secondo braccialetto di queste WSOP 2014 con Brandon Shack-Harris, che riesce ad avere la meglio Morgan Popham portandosi a casa un bel premio pari a $205,634. Una vittoria, che dopo qualche piccolo ITM ottenuto negli anni passati, rappresenta senza dubbio il suo risultato più importante di tutta la sua carriera da giocatore. Intanto l’Event #4 No Limit Hold’em dal buy in $1000 prosegue con 12 left e con Kyle Cartwright in vetta, mentre l’Event #5 al termine del Day 1 vede in testa uno strepitoso Phil Galfold tallonato da Jason Mercier.