Arrivano nuove modalità nei tornei di poker online

Tornei di poker online, arrivano grandi novità

Novità nel poker online legale azzurro, con l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato che ha dato l’ok all’introduzione di nuove modalità per i tornei. In un periodo in cui il settore del poker online è in piena crisi, si punta comunque all’innovazione che potrebbe aiutare la ripresa. Di seguito i dettagli delle nuove modalità.

Dal 16 giugno al via la fase dei test

Le nuove modalità dei tornei di poker online arriveranno tra qualche mese, ma sin da giugno inizierà la fase tester che porterà poi alla conclusione del progetto. Sarà il 16 giugno esattamente che si avvieranno i test di ben due nuovi tipi di gioco approvati dall’ente regolatore del settore, che fino a non molto tempo fa corrispondeva all’Amministrazione Autonoma dei monopoli di Stato e che adesso è divenuta l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato. Le due modalità sono quella del “poker a torneo con montepremi variabile”, e quella dei “tornei multi fase” insieme ai “tornei multi entry”.

I nuovi tornei di poker online con montepremi variabile

Iniziamo subito a vedere in cosa consistono i nuovi tornei di poker online con montepremi variabile. Si tratta di una modalità che principalmente verrà adottata per i sit’n’go offerti dalle room, e che condurrà ad un premio cumulativo. Questo premio potrà essere o una somma definita dalla poker room, oppure un premio massimo ottenibile, un jackpot insomma.

Per quanto riguarda la percentuale di restituzione della vincita ai giocatori di poker online, questa sarà legata al totale dei si’t’n’go che fanno parte di quel “circuito” collegato al Jackpot (ovvero quelli che partecipano alla raccolta). La percentuale in questione, non dovrà mai scendere al di sotto dell’80% del totale. Un esempio? Sarà possibile prendere parte a nuovi sit’n’go magari da 0,50€ di buy-in, che distribuiranno un montepremi leggermente più basso del solito, in quanto una percentuale andrà nel jackpot. I giocatori di questi sit’n’go potranno però concorrere alla vincita del Jackpot, che sarà notevolmente più alto dei premi in palio nel torneo stesso.

I nuovi tornei di poker online multi-fase

La nuova modalità dei tornei multi-fase prevede che i giocatori di poker online, potranno registrarsi allo stesso torneo più volte, ovviamente pagando ogni volta il buy-in. Un po’ come avviene nei grandi eventi di poker live, le poker room potranno dar vita a tornei con Day 1A, Dai 1B e magari anche Day 1C. La differenza dai tavoli di poker live, è che qui rimane fermo il limite stabilito dall’AAMS del buy-in da 250€ massimo per un evento.

Questa novità permetterà anche alle poker room legali italiane di organizzare tornei con formula “multi-entry”, ovvero i giocatori potranno fare degli ingressi multipli ad uno stesso torneo, ed ovviamente con lo stesso account. Naturalmente il giocatore con ingressi multipli giocherà su più tavoli (di un unico evento) e poi potrà sommare i suoi stack. In questo caso potremmo dire che stiamo praticamente parlando di un torneo “Accumulator”.