ISOP Dex 6: Renato Belli guida il final Day

Renato belli guida il final Day ISOP Dex 6

213 i giocatori che si sono presentati ai nastri di partenza delle ISOP Dex 6 di cui soltanto 16 volano al final Day. A guidare il chip count di questa tappa delle Italian Series of Poker Renato Belli inseguito da Alessandro Nannini e Fabio Lupinetti. A caccia della prima moneta da 15.000 euro, in queste ISOP Deep Experience, c’è anche Alessandro Pastura.

Numeri non esaltanti per questa sesta tappa delle Italian Series of Poker, con 213 giocatori ad essersi presentati ai nastri di partenza delle prime tre giornate. Del resto, data la presenza del Festival del poker di Sanremo, c’era da aspettarsi un risultato del genere. Nonostante questo, però, il field di giocatori delle ISOP Dex 6 è stato come sempre di tutto rispetto con tanti top player a caccia della prima moneta da 15.000 euro che non hanno mancato la tappa di Nova Gorica.

Renato Belli guida il final Day ISOP Dex 6

Quella che si è conclusa ieri, dunque, è stata una giornata chiave per le ISOP Dex 6, con Lidia Rusu a svolgere l’ingrato ruolo di “Bubble Woman”. Dei 138 giocatori, invece, ad essersi presentati ai nastri di partenza soltanto 16 volano al final Day con Renato Belli (2.067.000 chips) a svolgere il ruolo di chip leader al termine del Day 2. Seguono in seconda e terza posizione Alessandro Nannini che si presenterà al final Day con 1.606.00 chips e Fabio Lupinetti, vincitore della quarta edizione delle ISOP Dex Experience con 1.357.000.

Alessandro Pastura anche lui al final Day

Un field di tutto rispetto, dunque, quello che si presenterà al final Day delle ISOP Dex 6 tra cui spicca un ottimo Alessandro Pastura, ottavo con uno stack pari a 803.000 chips. Presenti anche, insieme ai 16 player left guidati da Renato Belli, Daniele Sottile in quinta posizione con 1.160.000 chips e Stefano Punzi con uno stack pari a 755.000. Escono poco prima del termine del Day 2 Piero Parenti, Goran Klajic, Giulia Calosi, Andreja Klasovic e Ludovico Giacon, tutti a premio.

ISOP Deep Experience: tra poco l’ultimo capitolo

Fra i giocatori eliminati nel corso del Day 2 a non andare a premio ci sono Paolo della Penna, che nonostante cominciasse da chip leader non è riuscito ad andare oltre la seconda giornata di torneo, Carlo Braccini, Jury Naponiello, Paolino Virciglio e Giorgio Silvestrin. Appuntamento, allora, tra poche ore con i 16 left pronti a darsi battaglia per la prima moneta da 15.000 euro. E come sempre prima di salutarvi vi lasciamo con il chip count aggiornato ed il payout ufficiale delle ISOP Dex 6.

CHIP COUNT

Renato Belli - 2067000

Alessandro Nannini - 1606000

Fabio Lupinetti - 1357000

Matteo Manieri - 1180000

Natale Daniele Sottile - 1160000

Marko Milanovic - 1106000

Massimiliano D’Agostino - 809000

Giuseppe Pastura - 803000

Guido Francesconi - 764000

Edo Ottaviani - 755000

PAYOUT

1 - 15.000

2 - 9.200

3 - 5.300

4 - 4.234

5 - 3.300

6 - 2.600

7 - 2.000

8 - 1.500

9 - 1.200