WPT Venezia: Andrea Dato guida il final table

Andrea Dato guida il final table WPT Venezia

Poche ore soltanto e via all’ultimo atto del WPT Venezia 2014 con il final table a 6 e la diretta streaming. A guidare il chip count l’ottimo Andrea Dato seguito da Sam Trickett e Alessio Isaia, in seconda e terza posizione. Tanti i campioni eliminati tra cui Max Pescatori, Ferdinando Lo Cascio, Antonio Bernaudo e Michele Sigoli.

Sono stati 18 i player che ieri alle 14:30 in punto si sono presentati ai tavoli del Ca’ Vendramin per giocarsi uno dei capitoli decisivi di questo WPT Venezia 2014. E dopo una giornata ricca di emozioni tra cooler, eliminazioni e show down, saranno soltanto sei i giocatori che tra pochissimo torneranno a giocarsi il final table (ripreso in diretta streaming) a caccia della prima moneta. A guidare l’ultimo assalto verso la vittoria in una kermesse così spettacolare Andrea Dato che si siederà ai tavoli verdi guardando tutti dall’alto con le sue 1.364.000 chips.

Andrea Dato: chip leader al final table WPT Venezia 2014

Ad insidiare la prima posizione di Andrea Dato, in cerca della prima grande vittoria in un torneo di livello, ci sono Sam Trickett, secondo con uno stack di 911.000, e Alessio Isaia, che dopo la vittoria al WPT Venezia 2011, è a caccia del back to back in questo final table, forte del suo terzo posto e delle sue 708.000 chips. Fra i top player che, invece, non passano il Day 4 i primi ad uscire sono Max Pescatori e Ferdinando lo Cascio, quest’ultimo bustato da Messali che gli mostra in faccia Kx Kx contro Jx Jx; un Kx al flop e fine dei giochi per il pro di Titanbet Poker.

Verso il tavolo finale a sei e la diretta streaming

Ultimo giocatore, invece, ad uscire dal WPT Venezia 2014, prima della formazione del final table a dieci, è Antonio Bernaudo, che con la sua coppia di Jx Jx finisce ai resti con Alessio Isaia che mostra Ax Kx. Un Kx al flop si rivela fatale e per Bernaudo la corsa verso la prima moneta finisce qui, in undicesima posizione. Ad uscire subito dopo Ivan Gabrieli, Diego Zeiter, il russo Olav Sjrvic e Michele Sigoli, che si ferma ad un passo dalla composizione del tavolo finale.

Tavolo finale con Andrea Dato, Sam Trickett e Alessio Isaia

Grande prova, invece, per Sam Trickett che da short riesce a risalire piazzandosi in mezzo ad Andrea Dato, che partirà da chip leader, e ad Alessio Isaia. Chiudono la classifica di questo spettacolare torneo Mario Vojvoda, Maurizio Saieva ed il greco Sotirios Koutapas. Appuntamento, allora, tra poche ore con il final table WPT Venezia 2014, con la diretta streaming e con il vincitore che si porterà a casa la prima moneta da 105.000€. E come sempre prima di lasciarvi eccovi il chip count.

Andrea Dato 1.364.000

Sam Trickett 911.000

Alessio Isaia 708.000

Mario Vojvoda 643.000

Maurizio Saieva 347.000

Sotirios Koutapas 344.000