Tutto sui players italiani del Day1A EPT Vienna

Day1A EPT Vienna: i giocatori italiani e non solo

A Vienna il poker live è di scena con la conclusione dell’Eureka Poker Tour che è stato vinto ieri dall’ungherese Zoltan Gal, e l’EPT Vienna 2014 che disputa oggi il Day1B visibile in diretta streaming. Di seguito tutti dettagli.

Siamo entrati nel pieno dell’EPT Vienna 2014 con il Day1B che vedrà tanti giocatori sui tavoli verdi, ma soprattutto sarà il 1° giorno della diretta streaming: a partire dalle 15:00 di oggi potete seguire qui su Poker.it la diretta streaming.

All’ungherese Zoltan Gal l'Eureka Poker Tour Vienna, ma con Deal

E’ andato in Ungheria il primo titolo della storia dell’ Eureka Poker Tour Vienna. Il torneo è stato conquistato dal 27enne Zoltan Gal, capace prima di qualificarsi attraverso i satelliti online di PokerStars, poi sui tavoli live di superare il field di 1.432 giocatori. Runner-up l’austriaco Andreas Freund, mentre il chipleader del Final Table ad 8 è stato Markus Stöger, austriaco anche lui, ma destinato a scendere fino al 5° posto del payout dopo un inizio che sembrava promettere molto di più. Tra gli 8 finalisti anche un giocatore non europeo: l’americano Bryan Paris fermatosi 4°. Ecco allora il risultato definitivo del torneo che comunque è terminato con un Deal tra Zoltan Gal e Andreas Freund che rimasti in due si sono spartiti i premi, poi hanno giocato per 1 ora il testa a testa conclusivo terminato con la vittoria di Zoltan Gal.

1. Zoltan Gal – Hungary- €208.655 (con deal a 2)
2. Andreas Freund – Austria - €174.655 (con deal a 2)
3. Blazej Przygorzewski - Poland - €98.210
4. Bryan Paris - USA - €72.230
5. Markus Stoger – Austria- €56.600
6. Stavros Kalfas – Greece - €43.240
7. Erik Scheidt – Germany - €33.090
8. Robert Malinowski – Poland- €23.430

Iniziato il Main Event EPT Vienna 2014! Day 1A degli azzurri

Ieri mentre si concludeva l’Eureka Poker Tour Vienna, prendevano il via i tanto attesi tavoli del Main Event di una nuova tappa European Poker Tour. Il Day 1A dell’EPT Vienna 2014 ha registrato 341 iscritti ed ha visto 182 superstiti guadagnarsi una sedia per il Day 2 di domani. Vediamo subito le presenze azzurre a quest’appuntamento imperdibile per tanti “big” italiani e non. Si sono iscritti 11 connazionali, con 6 di loro che non passavano gli 8 livelli di gioco da 75 minuti l’uno, e altri 5 che invece chiudevano in positivo. Ecco il dettaglio del Day 1A Main Event EPT Vienna 2014 azzurro:

Antoninno Venneri, out
Pasquale Braco, out
Raffaele Sorrentino, out
Mustapha Kanit, out
Franco Cantarella, out
Gianfranco Greco, out
12° Michael Tabarelli, 124.800 chips
20° Dario Sammartino, 106.000 chips
72° Umberto Vitagliano, 60.200 chips
118° Mario Adinolfi, 33.900 chips
134° Rocco Palumbo 28.900 chips

L’ultimo del chipcount azzurro è quindi Rocco “RoccoGe” Palumbo, che dopo la sua giornata all’EPT Vienna 2014 ha postato su Facebook questo messaggio: rocco palumbo parla su facebook del suo day 1a al ept vienna 2014

La prima giornata EPT è del russo Oleksii Khoroshenin

Vediamo adesso la situazione dei giocatori di poker che sono arrivati da tutte le parti del mondo nella bella capitale austriaca, città che era da ben 3 anni e mezzo che non ospitava più l’European Poker Tour di PokerStars. All'Hofburg Palace il Day 1A ha visto la presenza di Michael Eiler player tedesco campione nel 2010 di questa tappa, ma anche di Benny Spindler, Noah Boeken e Jannick Wrang (tutti detentori di un titolo EPT) che sono stati eliminati. Hanno resistito invece Steve O’Dwyer, il Team PokerStars Pro George Danzer, il Team Online Marce-Andre Ladouceur e Ruben Visser. A chiudere in testa al chipcount del Day 1A EPT Vienna 2014 è stato invece il russo Oleksii Khoroshenin. Ecco la TOP10:

Oleksii Khoroshenin 171,000 chips
Dzmitry Urbanovich 163,40 0chips
Sergii Baranov 155,000 chips
Jesper Hoog 149,200 chips
Mohamed Kerkeni 140,600 chips
Dominik Nitsche 138,000 chips
Yulius Sepman 131,200 chips
Vladimir Geshkenbein 130,000 chips
Michael Tabarelli 124,800 chips
Alejandro Kahn 121,100 chips

Eureka High Roller: Salvatore Bonavena ITM

Ha concluso 43° per oltre 4.000€ di premio, il nostro Salvatore Bonavena sui tavoli dell’ Eureka High Roller da 2.200€ di buy-in. Il pro ha commentato così su Facebook il suo risultato: “Scrivo in ritardo ,player out dall highroller ,un po' di rammarico ma ho fatto il massimo andando a premio dopo due giorni di card dead.....”. Adesso sono rimasti in due a contendersi il podio: si tratta dell’austriaco Nikolaus Jedlicka e del giocatore che ben conoscete tutti, l'ucraino Eugene Katchalov. Dopo un Deal già stabilito, i due ripartiranno per la sfida finale con 5,030,000 chips per Jedlicka, e 4,080,000 chips per Katchalov.