IPT Saint Vincent: vince Walter Treccarichi

L’IPT Saint Vincent 2014 va a Walter Treccarichi

Termina con un deal a 2 e poi con la vittoria di Walter Treccarichi l’IPT Saint Vincent 2014. Al Casinò De La Vallee questa notte ha dunque trionfato il player siciliano che si porta a casa la prima moneta da 87.500€, dopo un “accordo” con Marcello Miniucchi giunto 2° per 72.500€.

IPT Saint Vincent 2014: action tra i 9 finalisti

Ieri il Final Table in diretta streaming iniziava con 9 giocatori molto determinati a conquistare i miglior piazzamenti possibili. Proprio con questa grande voglia di ottenere risultati, gli equilibri iniziali si sono del tutto stravolti per players quali Dario Sammartino, Andrea Dato e Gianluca Speranza che partivano nelle posizioni più basse del chipcount, ma riuscivano a farsi strada ed a avvicinarsi al podio.

La risalita di Dato, Speranza e Sammartino arrivato 3°

Partiamo dalla situazione di Gianluca Speranza, il pro abruzzese che partiva 9° e quindi in assoluto come il più shortstack con 395.000 chips. Per lui capace di ottimizzare le mani giuste, è arrivato un 4° posto che gli è valso ben 25.000€! Ad aggiudicarsi le posizioni più basse del Final Table IPT Saint Vincent 2014, sono stati invece il campione dell’IPT Nova Gorica 2014 Marko Mikovic che è stato il primo player out, e poi Piroddi, Daffinà e Parmiggiani.

5° scalino di questa tappa dell’Italian Poker Tour a Andrea Dato, che risaliva di ben 3 posizioni partendo anche lui tra i più shortstack all’8° posto. Per Andrea “datino” Dato ben 20.000€ da portare a casa. Ottimo anche il risultato di Dario Sammartino che da 7°, è riuscito a risalire fino alla posizione più bassa del podio: per lui un 3° posto da 35.000€.

Il Deal tra Walter Treccarichi e Marcello Miniucchi

Il payout ufficiale di quet’appuntamento IPT vedeva un primo premio da 100.000€ ed un 2° premio da 60.000€, generati dalle 635 entries ed a fronte del montepremi complessivo di 338.049€. Come spesso ormai accade, i finalisti si sono ridivisi i premi. Questa volta c’è stato un deal a due, un accordo tra i due probabili vincitori che è stato preso prima di disputare l’Heads UP. Walter Treccarichi e Marcello Miniucchi si sono garantiti subito 72.500€ l’uno, lasciando in palio per il campione “solo” 15.000€.

Walter Treccarichi trionfa all’IPT Saint Vincent 2014

Walter Treccarichi ha chiuso un 2013 “pokeristicamente iniziato con il botto e continuato magnificamente con l'esperienza di Vegas" come aveva dichiarato egli stesso, per aprire un 2014 decisamente più interessante. Il pro ormai da tempo impegnato nei grandi eventi di poker live, si conferma campione portando a casa il trofeo del circuito di PokerStars.it e i relativi 87.500€. Treccarichi già chipleader al testa a testa, trova la mano finale quando chiude un set di Assi e riesce a far mettere al centro tutte le chips a Miniucchi. Per lui una grande soddisfazione arrivata meritatamente. Ecco allora il resoconto del Main Event IPT Saint Vincent 2014 con il risultato definitivo:

1. Walter Treccarichi - €87.500 (invece di 100.000€, con deal a 2)
2. Marcello Miniucchi - €72.500 (invece di 60.000€, con deal a 2)
3. Dario Sammartino - €35.000
4. Gianluca Speranza - €25.000
5. Andrea Dato - €20.000
6. Leonardo Parmiggiani - €15.000
7. Claudio Daffinà - €11.000
8. Federico Piroddi - €8.000
9. Marko Mikovic - €6.850

Italian Poker Tour: next stop Sanremo

Si conclude così la tappa di Saint Vincent, ma è già tutto pronto per la prossima. Il calendario del circuito di PokerStars aspetta tutti i giocatori al Casinò di Sanremo dal 9 al 14 Aprile prossimo, quando i tavoli verdi IPT precederanno quelli ancora più attesi dell’EPT che si terrà immediatamente dopo, e quindi dal 15 al 20 aprile 2014.