IPT all Time Money List: Kovalchuk domina la top ten

Kovalchuk domina la top ten IPT all Time Money List

Otto italiani nella top ten IPT All Time Money List di The Hendon Mob. In testa, però, c’è il fortissimo pro ucraino Oleksii Kovalchuk con 460,633$ vinti in questo circuito. Sul podio Luca Moschitta ed Eros Nastasi, seguono Salvatore Bonavena, Sergio Castelluccio, Tamas Lendvai, Alessandro Minasi, Domenico Cordi, Luca Pagano e Mustapha Kanit.

Manca poco più di un mese alla prossima tappa del’Italian Poker Tour che si terrà dal 9 al 14 aprile presso il casino di Sanremo. E visto che abbiamo un bel po’ di tempo prima di tuffarci nuovamente in un torneo live targato Pokerstars, ci fermiamo un momento per un bilancio. Di classifiche, infatti, ne abbiamo parlato in tutte le salse senza, però, prendere mai in considerazione chi fosse il giocatore più vincente nella IPT All Time Money List, riportata come sempre dal sito The Hendon Mob.

IPT All Time Money List: Oleksii Kovalchuk

E allora cominciamo col dire che il giocatore più vincente del circuito IPT, considerando non solo i Main Event, ma anche i Side Events e gli High Roller, non è un italiano. E infatti nella All Time money List il primo in classifica è il fortissimo Oleksii Kovalchuk che in questo circuito ha incassato ben 460,633$ grazie alla vittoria ottenuta a Nova Gorica nel settembre del 2011 e a quella del luglio del 2012 a Sanremo. Senza tralasciare tutti gli ITM, i due braccialetti ottenuti alle World Series of Poker e ben $2,283,195 per quanto riguarda le vincite totali in carriera.ipt-all-time-money-list-i-top-ten-di-thehendonmob.jpg

Luca Moschitta ed Eros Nastasi sul podio

E mentre Oleksii Kovalchuk può godersi il primato nella IPT All Time Money List, passiamo alla seconda e alla terza posizione detenute saldamente da Luca Moschitta con $405,072 vinti e da Eros Nastasi che ha incassato fino ad ora $368,045. Per il primo dei due un bel salto in classifica grazie alla vittoria nel febbraio 2013 a Saint Vincent, mentre per quanto riguarda il secondo, nonostante la continuità nei piazzamenti, dobbiamo risalire al torneo di Nova Gorica del 2011 per vedere una vittoria ad un Main Event.

Salvatore Bonavena e Sergio Castelluccio ai margini del podio

Ai margini del podio di questa IPT All Time Money List ci sono, invece, due grandi del poker internazionale. In quarta posizione il nostro Mr EPT Salvatore Bonavena, vincitore a Venezia nel 2010 e in quinta il genio Sergio Castelluccio con $339,925 vinti nel circuito Italian Poker Tour dove spicca il trionfo a Sanremo nell’agosto del 2010. Sesto posto, invece, occupato dall’ungherese Tamas Lendvai che ha incassato qualche dollaro in meno rispetto a Castelluccio.

Il resto della top ten: Minasi, Cordi, Pagano e Kanit

Per quanto riguarda il resto della top ten IPT All Time Money List guidata da Oleksii Kovalchuk al settimo posto c’è Alessandro Minasi ($324,375), anche lui vincitore a Sanremo nell’ottobre del 2010, mentre a seguire ci sono Domenico Cordi, Luca Pagano e Mustapha Kanit. Per gli ultimi due parliamo di una vincita totale al circuito Italian Poker Tour pari a $312,808 per Luca Pagano e a $299,944 per il nostro Mustacchione nazionale.

Salvatore Bonavena: il più vincente di questi 10 top player

Se, invece, guardiamo le cose da un'altra prospettiva, fra tutti i player che abbiamo appena citato il più vincente, considerando tutti i tornei giocati, è Salvatore Bonavena, seguito dal giovanissimo Oleksii Kovalchuk e da Luca Pagano. Di seguito, allora, riportiamo la classifica di questi giocatori in base alla All Time Money List.

1) Salvatore Bonavena - $2,690,892

2) Oleksii Kovalchuk - $2,283,195

3) Luca Pagano - $2,164,580

4) Mustapha Kanit - $1,822,981

5) Sergio Castelluccio - $1,690,583

6) Tamas Lendvai - $1,521,422

7) Luca Moschitta - $695,502

8) Alessandro Minasi - $550,257

9) Eros Nastasi - $538,039

10) Domenico Cordi - $315,019