EPT Vienna 2014: High Roller a Fabrice Soulier

EPT Vienna 2014 Main Event a Khoroshenin e High Roller a Soulier

Terminano i due eventi più prestigiosi della tappa austriaca dell’European Poker Tour. Il main event va all’ukraino Oleksii Khoroshenin mentre l’high roller è vinto dal francese Fabrice Soulier. Nel main 3 italiani ITM: Umberto Vitagliano, Michael Tabarelli e Antonio Buonanno.

Grande affluenza all’High Roller dell’EPT Vienna 2014

L’High Roller di questa tappa viennese dell’EPT ha ottenuto un enorme successo con 181 iscrizioni di cui 35 re-buy. Grazie al numero di giocatori il montepremi formatosi è arrivato alla ragguardevole cifra di 1.773.800€ con un primo premio di 392.900€. I posti a premio sono stati 27.

Come sempre in questi tornei da buy-in elevati, il field è stato caratterizzato dalla presenza dei grandi nomi del poker internazionale. Fra quelli che hanno terminato ITM ci sono Sam Trickett, Theo Jorgesen, Jonathan Duhamel, Benny Splinder, Vitaly Lunkin e tanti altri. Ecco i premi dei top 10:

  1. Fabrice Soulier 392.900€
  2. Anatoly Filatov 265.200€
  3. Oleh Okhotskyi 182.500€
  4. Vitaly Lunkin 148.800€
  5. Dmitry Yurasov 118.650€
  6. Rasmus Agerskov 91.150€
  7. Benny Splinder 66.350€
  8. Fady Kamar 48.050€
  9. Jonathan Duhamel 39.800€
  10. Jose Carlos Garcia 33.700€

Purtroppo I due unici italiani che si erano iscritti al torneo, Mustpha Kanit e Luca Moschitta sono stati eliminate ancor prima della bolla.

Main Event EPT Vienna 2014: un deal a tre

Oleksii Khoroshenin vince il main event ept vienna 2014Come ormai succede in numerosi tornei, anche in questo main event i tre ultimi giocatori hanno fatto un deal ridistribuendo i premi per le prime tre posizioni. Ecco cosa è stato pattuito rispetto al payout originale del torneo:

1º premio: da 816.000€ >> 638.127€
2º premio: da 497.900€ >> 528,392€
3º premio: da 349,100€ >> 446,481€

Ecco i premi degli 8 finalisti del final table:

  1. Oleksii Khoroshenin, Ukraina, 578,392€
  2. Anthony Ghamrawi, Austria, 446,481€
  3. Marko Neumann, Germania, 638,127€
  4. Pablo Gordillo, Spagna, 262,150€
  5. Timo Pfuzenreuter, Germania, 203,900€
  6. Simeon Naydenov, Bulgaria, 151,000€
  7. Frei Dilling, Germania, 108,100€
  8. Rumen Nanev, Bulgaria, 77,000€

Nel main event l’Italia è riuscita a piazzare tre bandierine: Umberto Vitagliano a un soffio dal final table che con il suo 12º posto porta a casa 44.950€, Michael Tabarelli al 41º posto per 14.600€ e Antonio Buonanno al 102º per 9550€.

Prossimo appuntamento: EPT Sanremo 2014

Calato il sipario sulla tappa viennese dell’European Poker Tour, l’attenzione è ormai rivolta verso il prossimo appuntamento con il tour: Sanremo. Si tratterà di un vero e proprio festival che inizierà con il Mini IPT, continuerà con la Jego Cup e l'IPT Sanremo 2014 e culminerà con L’EPT Sanremo 2014. Arrivederci alla città dei fiori dal 9 al 20 Aprile prossimi!