Day3 IPT Saint Vincent: Federico Piroddi inizia 1°

Federico Piroddi 1° su 55 left dopo il Day2 IPT Saint Vincent

Oggi nel primo pomeriggio l’IPT Saint Vincent 2014 riprende con il Day 3 che vede ancora 55 players left capitanati da Federico Piroddi. Previsto lo scoppio della bolla con 47 posizioni ITM, per le quali sono ancora in corsa pro come Max Pescatori e Salvatore Bonavena.

Concluso il Day 2 IPT Saint Vincent 2014: 55 left

Questa domenica al Casinò De La Vallee, i tavoli Verdi dell’Italian Poker Tour di PokerStars si sono riempiti dei 182 giocatori di poker arrivati dai 3 precedenti Day1. Alla fine degli 8 livelli da 75 minuti l’uno che hanno scandito la giornata, in 55 avevano conquistato una sedia per oggi e Federico Piroddi già vincitore dell’IPT Sanremo 2013, si è imposto su tutti chiudendo a quota 613.500 chips.

Al Day 3 Max Pescatori e Salvatore Bonavena

Avanzano al Day 3 di oggi molti giocatori noti, anche se qualcuno decisamente shortstack: è questo il caso di Salvatore Bonavena che riprenderà il Day 3 della seconda tappa di questa stagione IPT, con 46.000 chips. “Mr EPT” ripartirà 52° su 55 left e dovrà cercare di rasile il chipcount per poter mettere le mani su un premio.

Ancora in gara anche Max Pescatori che riparte decisamente meglio del suo collega, con uno stack di 198.000 chips ed una posizione che si aggira intorno alla ventesima. Rimangono in corsa all’IPT Saint Vincent 2014 anche Dario Sammartino, Andrea Dato, Walter Treccarichi, Gianluca Speranza, Gianluca Trebbi, Marco Bognanni, Stefano Mura, Francesco De Vivo e Muhamet Perati.

Oggi scoppia la bolla: 47 posti ITM, 1° premio 100.000€

Si riparte oggi con 55 giocatori ancora in gara e 47 posti premiati da assegnare: saranno dunque solo 8 i players che torneranno a casa a mani vuote dal Day 3, e lo scoppio della bolla è previsto nei primi livelli di gioco. L’IPT Saint Vincent 2014 è pronto a distribuire un montepremi da 388.050,00€, con una prima moneta che sarà di ben 100.000€. Come al solito, i posti più ricchi saranno quelli del Final Table, che andranno da quasi 7.000€ in su. Ecco comunque il payout preciso del Main Event IPT Saint Vincent 2014, che oggi inizia a premiare i players:

1. €100.000
2. €60.000
3. €35.000
4. €25.000
5. €20.000
6. €15.000
7. €11.000
8. €8.000
9. €6.850
10-11. €5.800
12-13. €4.800
14-15. €3.800
16-23. €3.100
24-31. €2.600
32-39. €2.200
40-47. €1.900

Federico Piroddi è il chipleader: nella TOP10 anche Dato

Il Day 2 dell’IPT Saint Vincent ha visto chiudere decisamente sopra average Federico Piroddi, che rispetto allo stack medio di 207.000 chips ha accumulato quasi il triplo. Piroddi ritornerà in gioco oggi con 613.500 chips. Tra i primi 10 giocatori che troviamo nel chipcount, ci sono anche Andrea Dato, Gianluca Speranza e Dario Sammartino. Ecco allora la Top10 attuale allo start del Day 3 IPT Saint Vincent 2014:

PIRODDI FEDERICO 613.500 chips
D’ERRICO RICCARDO 530.500 chips
DATO ANDREA 483.500 chips
TRECCARICHI WALTER 456.500 chips
MOROZOVS MIHAILIS 425.000 chips
MIKOVIC MARKO 405.500 chips
SPERANZA GIANLUCA 392.500 chips
BASILE ALESSANDRO 380.000 chips
TONINELLO MICHAEL 377.500 chips
SAMMARTINO DARIO 374.000 chips

Domani il Final Table in diretta streaming su Poker.it!

Si procede oggi verso la formazione del Final Table IPT Saint Vincent 2014. Come al solito la finalissima del grande torneo di poker live firmato PokerStars e PaganoEvents, verrà ripreso dalle telecamere e trasmesso in diretta streaming. Potrete seguire la diretta live qui su Poker.it: rimanete con noi, domani troverete la nostra pagina per seguire l’evento insieme!