Day1B WPT Venezia: Massimo Mosele miglior azzurro

Massimo Mosele 3°nel chipcount del Day 1B WPT Venezia 2014

Al Day 1B del WPT Venezia 2014 sono arrivati in 93 giocatori di poker, con molti professionisti azzurri presenti sui tavoli verdi della tappa del World Poker Tour. Alessandro Minasi appena eletto campione del WPT National, Max Pescatori, Enrico Mosca e Luca Moschitta sono solo alcuni di questi. A chiudere da chipleader dei 68 left è stato il russo David Taborsky.

Massimo Mosele3° nel chipcount del Day1B

Tra i 68 superstiti del Day 1B che ha visto 93 iscritti al torneo da 3.000€ di buy-in, troviamo molti giocatori italiani che ritroveremo quindi al Day 2. Hanno passato il turno al WPT Venezia 2014 pro quali Dario Sammartino, Flavio Ferrari Zumbini, Max Pescatori, Alessandro Chiarato, Gabriele Lepore, Marco Della Tommasina, Eros Nastasi ed altri ancora. Tra tutti il migliore è stato Massimo Mosele, giocatore capace di chiudere in terza posizione con 81.600 chips, dietro solo ai due stranieri David Taborsky e Charles Chattha. Il pro ha lasciato su Facebook questo messaggio appena terminata la giornata di gioco: “Chiuso day1 a 81.600 ...giornata fortunata ... un saluto a tutti!! A domani!!!

Casinò Ca’ Vendramin: anche Sam Trickett e Roberto Romanello

Alla tappa italiana del World Poker Tour ieri non sono mancati neanche professionisti stranieri. Al Day 1B del WPT Venezia 2014 si sono presentati infatti player come l’inglese Sam Trickett che risulta tra i primi 5 giocatori di poker più vincenti alle WSOP, il suo connazionale gallese Roberto Romanello, ed anche lo scozzese David Vamplew vincitore di una tappa dell’European Poker Tour nel 2010, in quel di Londra. Proprio Vamplew è stato uno dei player out per mano degli azzurri: la sua eliminazione è arrivata ad opera del vincitore dell’IPT Campione 2011 Eros Nastasi, che grazie ad un set di Q floppato (Nastasi partiva con A Q suited), mandava a casa lo scozzese che metteva al centro le sue ultime chips con in mano A J.

Niente Day 2 per Alessandro Minasi, appena vincitore WPT National

Al Day 1B del WPT Venezia 2014 ieri ha preso parte anche Alessandro Minasi, appena vincitore del WPT National Venezia 2014 per 75.000€ di premio. Nulla da fare per lui che non potrà fare un bis nella laguna, almeno questa volta.

Ecco tutti i superstiti azzurri del Day 1B

Riportiamo qui di seguito l’elenco dei giocatori di poker italiani che hanno passato il turno nella giornata di ieri con i relativi stack, li ritroveremo quindi tutti al Day2:

MOSELE MASSIMO 81.600 chips
DELLA TOMMASINA MARCO 65.600 chips
CURCIO LUIGI 61.900 chips
PESCATORI MASSIMILIANO 59.975 chips
NASTASI EROS 59.900 chips
MOSCHITTA LUCA 56.750 chips
SCARPITTI VINCENZO 49.575 chips
LO CASCIO FERDINANDO 45.475 chips
FUNDARO’ GIACOMO 45.450 chips
LEPORE GABRIELE 45.175 chips
PALMARICCIOTTI PIERLUIGI 44.900 chips
ORTELLI GUIDO 43.100 chips
NUVOLA CHRISTIAN 43.000 chips
GABRIELI IVAN 40.200 chips
BRACO PASQUALE 38.300 chips
MOSCA ENRICO 36.000 chips
FERRARI ZUMBINI FLAVIO 35.375 chips
SAIEVA MAURIZIO 33.725 chips
BILLIO ANDREA 32.025 chips
ISAIA ALESSIO 30.000 chips
BUONANNO ANTONIO 27.925 chips
MOSSALI EROS 26.350 chips
FIORINI LUCA 24.800 chips
SAMMARTINO GIUSEPPE DARIO 23.925 chips
RIZZO GIOVANNI 19.675 chips
CHIARATO ALESSANDRO 19.600 chips
MONTICCIOLO ALESSANDRO 16.000 chips
CIPOLLINI FEDERICO 13.500 chips
BERNAUDO ANTONIO 13.200 chips

Prima posizione per il russo David Taborsky: ecco la Top10

Come anticipavamo sopra a dominare la classifica del Day 1B del WPT Venezia 2014 è stato un player russo: si tratta di David Taborsky capace di accumulare oltre 100.000 chips. Ecco allora la Top10 che vede due italiani, Massimo Mosele e Marco Della Tommasina:

1 TABORSKY DAVID 100.300 chips
2 CHATTHA CHARLES 97.850 chips
3 MOSELE MASSIMO 81.600 chips
4 GOELLER ANDREAS 79.450 chips
5 ILYUKHIN VICTOR NIKOLAEVICH 71.625 chips
6 ZEITER DIEGO 67.750 chips
7 IGIN VIACHESLAV 67.150 chips
8 DELLA TOMMASINA MARCO 65.600 chips
9 MIKOVIC MARKO 64.625 chips
10 CHRISTIANSEN LASSE FROST 63.300 chips