Dan Cates: quel degenerato di Isildur1 mi deve 100.000$

Lite tra Viktor

Discussione accesa tra Viktor"Isildur1"Blom e Dan"jungleman12"Cates ai tavoli di poker online high stakes. jungleman12 reclama oltre 100.000$ prestati al suo “collega” e lo definisce un degenerato. Isildur1 dal canto suo, si sente un giocatore migliore di Cates e glielo fa capire. Ecco i dettagli della discussione tra i due pro.

Il rispetto tra i regulars di poker High Stakes esiste?

Vista la discussione avvenuta in chat che è stata registrata dal HighStakesDB, viene da chiedersi se il “famoso” rispetto tra i players di un certo livello esista. Parliamo ovviamente dei players di poker online High Stakes, di quei campioni di cui sentiamo spesso parlare per le cifre stratosferiche che si giocano la notte, e magari in poche mani. Viktor"Isildur1"Blom e Daniel"jungleman12"Cates sono tra i più rappresentativi di questo mondo, ed anche se quanto ci arriva della loro “conversazione” via chat sono per lo più parolacce, sembra che alla fine tra i pro non ci sia troppo rancore, e quindi si, il rispetto per i “colleghi” esiste ed è forte.

Chat di insulti tra Viktor Blom e Daniel Cates

Breve ma intensa la conversazione via chat in questione, poche parole anzi per lo più parolacce, dopo che jungleman12 dice a Isildur1 “non posso descrivere quanto fastidioso sia perdere con te viktor”. Ed allora scatta una serie di battute che si concludono con una frase “bomba” che, chi stava a guardare la chat non ha potuto far a meno di notare. jungleman12 esclama a Isildur1: “Paga il tuo debito sacco di …”.

Ecco il motivo: 100.000$ di debito per Isildur1

Ad andare alla ricerca del significato dell’ultima frase è stato un giornalista di CardPlayer, che ha chiesto direttamente a Daniel"jungleman12"Cates di quale debito parlasse. Cates ha parlato tranquillamente di quello che secondo lui ormai non è più un segreto per nessuno, ovvero del fatto che Blom gli deve più di 100.000$! A quanto pare Blom gli ha fatto ogni tanto qualche piccola restituzione del prestito ricevuto (eh si, perché parliamo di prestito di soldi, e non di vincite non pagate) ma mancano ancora 100.000$. Già in passato Blom si era fatto prestare denaro da Cates, ma aveva sempre ripagato tutti i suoi debiti.

jungleman12 non presta più soldi a Isildur1

“Ho smesso di prestargli denaro e qualsiasi altra cosa” confessa Daniel Cates, che sembra ormai abbastanza malfidato verso il suo collega. La generosità di Cates è comunque sempre stata sotto gli occhi di tutti: neanche due anni fa jungleman12 fece un casting per regalare ad un giocatore “qualunque” il Main Event delle World Series Of Poker. Adesso il pro si è ritrovato a prestare soldi forse senza pensarci su troppo, ma evidentemente potrebbe essersi pentito.

Visti i livelli di gioco di Isildur1 potrebbe pagare ma..

Considerato che Viktor"Isildur1"Blom gioca regolarmente a poker online High Stakes, chiunque potrebbe dire che 100.000$ non sono un problema per lui, e che questi potrebbe pagare il suo debito tranquillamente. Errore! Non caso di Isildur1 non ci sono delle certezze sulla sua situazione finanziaria in base ai guadagni che arrivano dal gioco virtuale: Viktor Blom è uno dei pochissimi giocatori High Stakes che non è utente di Poker Tracker, uno dei migliori software di analisi e tracking che mette a disposizione statistiche, grafici e tanti altri strumenti.

Isildur1 pensa di essere meglio di jungleman12

Sempre dal breve scambio di battute in chat, è chiaro che Isildur1 ritiene di essere un giocatore più forte di jungleman12 e glielo dice. Su tale affermazione Daniel Cates risponde a chi gli domanda se sia vero: “..Il Poker non è come il basket, dove si può semplicemente battere qualcuno ogni volta.. E’ possibile che lui pensi di essere migliore di me, e probabilmente in alcune cose lo è di certo. Probabilmente però non è un giocatore migliore nel complesso e non credo che lui possa fare tale affermazione.