WSOP2014: al campione del mondo 10.000.000$

10.000.000 $ sicuri per il vincitore Main Event WSOP 2014

Annunciato il programma e le relative le novità delle World Series of Poker 2014: si prepara un’estate di poker ricca come non mai, con il 1° posto del Main Event WSOP 2014 che vede una vincita garantita di 10.000.000 di $! Ecco tutti i dettagli qui di seguito.

Main Event WSOP 2014: niente montepremi garantito ma..

L’organizzazione delle World Series of Poker ha voluto stupire tutti organizzando il torneo annuale più importante del mondo, il Main Event WSOP 2014, con una caratteristica fuori dal comune. Nonostante sia certa l’enorme affluenza al torneo, di cui è stata stilata una media degli ultimi 10 anni pari a 6.380 giocatori iscritti, non è stato fissato un montepremi totale garantito. Per l’edizione 2014 si è puntato ad attrarre l’attenzione dei media e dei giocatori di poker in un altro modo, con un approccio alle vincite ad 8 cifre, quelle milionarie per intenderci, che saranno rivolte ad un unico player.

10.000.000 $ assicurati al vincitore

C’è da aspettarsi che la diretta streaming e anche la diretta tv (se ci sarà) terranno incollati davanti allo schermo tantissimi spettatori. La finalissima del Main Event WSOP 2014 con il Final Table, vedranno i giocatori rimasti contendersi il 1° posto da ben 10 milioni di dollari garantiti! Questa volta si è deciso di concentrare l’attenzione totalmente sul 1° posto del Main Event, con un approccio diverso rispetto alla maggioranza degli eventi organizzati ma, proprio come ha detto anche il Direttore delle World Series of Poker Ty Stewart, “il Main Event dellle World Series of Poker è diverso dalla maggior parte dei tornei”. Questa strategia, fa si anche che i tanti concorrenti che s presentano al Main Event WSOP con il solo l’obiettivo di arrivare ITM ed aggiudicarsi “qualcosa”, puntino più in alto ad un premio che cambierà la loro vita!

wsop 2014 10 milioni di dollari al main-event_0

Si festeggia il 10° anno delle WSOP al Rio

Tra le varie motivazioni fornite Ty Stewart sullo stratosferico premio da 10.000.000$, c’è anche quello dei festeggiamenti per il 10° anno dello svolgimento delle World Series of Poker presso il Rio All Suite Hotel & Casino di Las Vegas. Proprio per onorare questa data, è stato riportato nel palinsesto dei tornei anche il Big One for One Drop, famosissimo torneo da 1 milione di dollari di buy-in.

Possibilità di trasformare 1$ in 10.000.000$

Come ogni evento di poker live che si rispetti, anche il Main Event WOSP vedrà molti giocatori di poker giungere dalle qualificazioni online. In Italia ancora non sono iniziati i satelliti sulle piattaforme, ma sul portale di gioco wsop.com ci sono già satelliti che hanno il costo di appena 1$, e permettono di conquistare una sedia al Rio per il Main Event. Si aprono così le porte del sogno di ogni giocatore, di trasformare appena 1$, in una vincita da 10.000.000$!

Tutto pronto per le “Olimpiadi del poker”

L’organizzazione delle World Series of Poker 2014 ha puntato tutto sulla pianificazione e la struttura dei vari eventi che comporranno la kermesse. Il Direttore Ty Stewart ha dichiarato che questo è il suo miglior risultato nell’arco dei 9 anni che lo hanno visto impegnato alle WSOP, e che tutto è stato fatto con l’intento di regalare ai giocatori di tutto il mondo, una sorta di “Olimpiadi del poker”. Proprio per questo, le WSOP 2014 avranno sia eventi a costi accessibili, che eventi ad alte cifre d’accesso che risultano fondamentali per la storia delle WSOP. Ci attendono novità come quelle del Dealer Choice e del Monster stack, ma queste sono solo alcune delle iniziative differenti rispetto agli scorsi anni portate ora sui tavoli verdi. Tutto comunque, fa prevedere un’edizione delle World Series of Poker senza precedenti, una kermesse pronta a regalare sogni a giocatori e spettatori!

Il programma WSOP 2014: i dati del calendario ufficiale

Al Rio All Suite Hotel & Casino i tavoli verdi delle WSOP 2014 si apriranno il 27 maggio e si chiuderanno il 14 luglio. Il momento cruciale delle World Series of Poker sarà però quello della notte tra il 10 e l’11 novembre, quando terminerà anche il Main Event che inizierà il 5 luglio, e che si potrà seguire sia in diretta streaming che, se sarà confermato, anche su ESPN e ESPN2. Anche quest’anno a dare il via agli eventi sarà il consueto torneo per i lavoratori del casinò con buy-in 500$, ma dall’evento 2, il “$25.000 Mixed Max Event” i tavoli verdi si popoleranno di tutti i giocatori pronti all’avventura delle nuove World Series of Poker. Come anticipato anche sopra, ritroveremo il Big One for One Drop che torna dopo la pausa di un anno, e inizierà il 29 giugno per protrarsi 3 giorni. Da evidenziare anche il Millionaire Maker in programma il 31 maggio, e il Little One for One Drop del 3 di luglio.