WPT National London: arriva l’Accumulator

WPT National London: arriva la formula Accumulator

La formula Accumulator sbarca nel circuito World Poker Tour con l’inizio il 27 febbraio presso il WPT National London. A parlare John Scanlon, Poker Manager del casino Aspers (location che ospiterà la kermesse) che sottolinea quanto una struttura del genere, decisamente agile nelle prime giornate, possa abbattere la varianza.

Non è soltanto una prerogativa dell’Italian Poker Tour o di alcuni circuiti italiani. La formula Accumulator, infatti, che in Italia ha fatto discutere molti pro sta ottenendo diversi consensi anche all’estero e comincia ad essere apprezzata da diverse organizzazioni. Tra queste c’è sicuramente quella del World Poker Tour che a partire dal 27 febbraio, con il via del WPT National London, aprirà le porte a questa nuova struttura che sta facendo sempre più proseliti.

Un precedente con l’Event 6 dell’Aussie Millions 2014

A commentare questa nuova avventura ci ha pensato John Scanlon Poker Manager del casino Aspers che oltre a sottolineare i pregi della struttura ha citato un precedente, ovvero l’Event 6 dell’Aussie Millions 2014, che per la prima volta ha utilizzato la formula Accumulator. E così a distanza di pochi mesi anche Il Main Event del PartyPoker WPT National London, sperimenterà questa nuova struttura consentendo ai giocatori di accumulare le chips dei Day 1 per portarle alla seconda giornata.

Parla John Scanlon Poker Manager dell’Aspers Casino

Questo il commento di John Scanlon che sottolinea ancora una volta come questa struttura per il WPT National Londo: “Elimina parzialmente la varianza o compensa l’inevitabile bad run che tutti noi abbiamo sperimentato di volta in volta. Non c’è niente di peggiore - prosegue Scanlon – di giocare un poker perfetto per sette livelli nel Day 1 per poi incappare in un cooler, paralizzando lo stack oppure sballando l’evento”.

Formula Accumulator: un dibattito ancora aperto

Riassumendo in breve, il fatto che il WPT National London permetterà l’iscrizione nei primi Day 1 offrirà a molti giocatori una chance in più abbattendo il peso della sfortuna e consentendo loro di giocare in maniera diversa rispetto al normale. Il dibattito, da questo punto di vista, è ancora aperto e sono in molti ad essere rimasti perplessi riguardo la formula Accumualator. D’altro canto, però, parliamo anche di una struttura, visto il buy in spalmabile in tre giorni, che consente di partecipare davvero a tutti e non è casuale che sia stata adottata da diversi circuiti.

WPT National London: una struttura agile nei Day 1

All’atto pratico, quindi, le giornate iniziali del WPT National London saranno tre con il Day 1A che partirà il 27 febbraio alle ore 20:00 e un Day 1B e Day 1C che cominceranno nella giornata successiva rispettivamente alle 14:00 e alle 20:00. Un buy in decisamente contenuto per ogni giornata con 200 sterline e una struttura decisamente agile e blinds da 30 minuti nelle prime tre giornata A partire dal Day 2, invece, i bui cambieranno a 40 minuti per passare a 60 nel final Day. L’appuntamento, allora, è tra pochissimo con un nuovo torneo ed un formula Accumulator tutta da seguire!