Poker online: mostrami l’avatar e ti dirò chi sei

Un avatar non è solo un’immagine che ci piace e dalla quale decidiamo di farci rappresentare nei tavoli verdi virtuali, ma è una scelta che parla di noi sotto molti aspetti. Osservare gli avatar degli altri è utile a intuire il loro stile di gioco ed a “rubare” dei poker tells. Niente psicologia, solo esperienze che ci hanno insegnato…

Quella piccola immagine che ci rappresenta

Ormai in tutte le poker room, che hanno ben chiara l’importanza della grafica per i giocatori, c’è la possibilità di personalizzare la propria immagine al tavolo. Ecco, quel quadratino, tondino o spazio che sia, è un’opportunità per ognuno di noi di esprimerci, di differenziarci dalla massa e di mostrarci come più ci piace. Molti operatori di poker online, primo tra tutti PokerStars.it, permettono di inserire un’immagine di qualsiasi genere (che deve comunque essere approvata!) e quindi anche una foto personale. Altre room invece, hanno una vasta gamma di personaggi (animali, uomini, donne, ragazze, etc) già impostati tra cui trovare quello che più fa per noi.

Solo i grandi Pro hanno un avatar disegnato per loro

Probabilmente se la maggior parte dei giocatori di poker online potesse scegliere un avatar ad hoc, ne vorrebbe uno disegnato con la propria immagine. Niente foto, ma un disegno stile “Full Tilt Poker” (questa è stata una delle primissime room a presentare avatar personalizzati e stilizzati dei suoi pro) che sia una specie di reincarnazione virtuale di noi stessi. Patrick Antonius, Phil Ivey, Tom Dwan durrrr ed Isildur1 sono solo alcuni dei grandi professionisti del poker, che hanno avuto “l’onore” di avere un’immagine simile al tavolo verde. Se siete dei giocatori “normali”, questa opzione dell’avatar non è per voi! Ecco alcuni esempi degli avatar personalizzati dei Pro:

avatar dei pro

Scegli l’avatar “reale”? Sei egocentrico e regalerai soldi

E’ inutile negarlo, chi sceglie di mettere una propria immagine personale, una foto insomma, ha almeno un pizzico di egocentrismo. Cari narcisisti attenzione, perché il profilo di chi utilizza questo tipo di avatar si delinea come quello di qualcuno dal gioco un po’ compulsivo e poco riflessivo. Generalmente gli egocentrici al tavolo verde, tendono a vedere molte mani di gioco anche quando non hanno il punto migliore.

Copi il nome o l’immagine di un pro? Non hai personalità!

Non sono pochi i giocatori di poker online che scelgono di mettere l’immagine di un idolo del Texas Hold’em, di un grande giocatore professionista conosciuto a livello mondiale. C’è poi, qualcuno che vi associa anche il nickname dello stesso player! Questa potrebbe essere una strategia ideata per poter intimidire l’avversario, ma vi assicuro che l’effetto procurato è l’opposto. Di solito chi utilizza l’immagine di un pro è un giocatore di poker online “alle prime armi”, qualcuno che si approccia in quel momento nel mondo del gioco online. I tells che l’avatar di questi giocatori offrono, sono relativi alla poca personalità del possessore, ed anche alla sua inesperienza.

Ti fai rappresentare da un dolce cucciolo? Al tavolo sei passivo

Altra scelta frequente dei giocatori di poker online per il loro avatar, è quella che ricade sugli animali. Parlando degli avatar con cagnolini, gattini, paperelle, cavalli ed animaletti vari in stile “dolce”, i giocatori che li scelgono sono quasi sempre deboli e passivi: il risultato di questo tell, potrebbe essere quello di metterli sotto pressione al tavolo verde, di rilanciare e mostrarsi determinati con loro che, molto probabilmente passeranno la stragrande maggioranza delle mani.

Squali, serpenti, leoni etc: avatar con mille risvolti

Tutti avrete trovato nelle poker room, almeno qualcuno con immagini o foto di animali feroci. La scelta è vasta, squali, serpenti, leoni, tigri e chi più ne ha più ne metta. Ognuna di queste belve ha una caratteristica particolare che potrebbe esser stata scelta ad hoc dal giocatore. Ad esempio chi ha scelto come avatar uno squalo potrebbe essere un giocatore aggressivo (anche troppo ed in modo controproducente), chi ha scelto invece il serpente, animale dotato di pazienza e capace di non farsi notare troppo, potrebbe facilmente essere un player amante dello slow play, che attende la giusta mano per eliminare definitivamente l’avversario.

Donne e motori, avatar di chi fa errori?

Il proverbio che dice “donne e motori, gioie e dolori” potrebbe risultare veritiero anche in questo contesto pokeristico, ma ovviamente, in tutt’altro modo… Chi sceglie come avatar un’auto o una moto da corsa vuole in generale emozioni forti. Molto probabilmente se avete fatto questa scelta, rilancerete in quasi tutte le mani e vi piacerà l’idea di vincere molto anche ricorrendo al bluff. Attenzione però a non perdere troppo facilmente..

Una donna sexy come icona al tavolo da poker online? Questa è la scelta di chi vuole attrarre l’attenzione degli altri giocatori, facendo pensare che magari dietro a quell’avatar, c’è proprio un’avvenente ragazza. Chi lo possiede, donna o uomo che sia, spesso valuta anche l’idea di scegliere un tavolo esclusivamente maschile per attrarre l’attenzione: non sempre però ci riesce, ormai è risaputo che in tutte le poker room c’è chi usa questo “trucchetto” per mascherare la propria reale identità. Attenzione quindi a non chiedergli un appuntamento!

Non sei d’accordo? Vuoi sapere cosa dice il tuo avatar? Dillo!

Ovviamente non tutti sarete d’accordo con quanto scritto sopra: ok, non bisogna mai generalizzare troppo e quindi alcuni di voi potrebbero avere ragione.. Non aspettate a dirci la vostra, fateci sapere cosa pensate. Potete commentare qui di seguito, i vostri punti di vista sono importantissimi per Poker.it! Se poi il vostro avatar non è tra quelli sopra elencati (che sono solo una parte dei tantissimi esistenti ovviamente), ma volete sapere cosa trasmette, descrivetelo sempre qui di seguito, e vi diremo cosa trapela dall’immagine… Comunque la pensiate, vi invitiamo tutti a dire la vostra!