Mini IPT Saint Vincent 2014: oggi il Day 1C

Prosegue il Mini IPT Saint Vincent 2014 con il Day1C

Manca ancora una giornata di gioco per poter tirare le somme del Mini IPT Saint Vincent 2014: i Day 1A e B hanno registrato 399 players con il francese Paa Kwesi Wellington che ha chiuso ieri a quota 180.900 chips. Oggi al Casinò De la Vallee è in programma il Day 1 C.

L’esordio della nuova struttura Mini IPT a Saint Vincent

Questo Mini IPT sarà anche “prova del 9” per gli organizzatori del torneo che precede l’Italian Poker Tour, poiché per la prima volta si gioca con una nuova struttura creata ad hoc per la formula Accumulator. Esattamente il Mini IPT Saint Vincent 2014 prevede a fronte del Buy In da 200€, uno stack iniziale di 18.000 chips per ogni giocatore, e 8 livelli da giocare che avranno tutti la durata di 60 minuti nei Day 1. Dal 2 poi, la durata dei livelli aumenta a 75 minuti.

Day 1A e Day 1B: si contano 399 iscritti

Il Day 1A del Mini IPT Saint Vincent ha visto arrivare 198 giocatori mentre al Day1B ne sono arrivati 201: per il momento, senza sapere ancora in quanti si presenteranno al Day 1C, si è arrivati a quota 399 players. Un risultato positivo per PaganoEvents e PokerStars che organizzano l’evento, e che di certo supereranno i 500 giocatori iscritti.

Per quanto riguarda invece “i numeri” dei giocatori che vanno al Day 2, troviamo attualmente 73 superstiti del Day 1A capitanati da GianFranco Mazzariello, e 83 superstiti della giornata di ieri, il Day 1B, nella quale si è imposto il francese Paa Kwesi Wellington. Ai 156 players con una sedia già aggiudicata per il Day 2, andranno aggiunti i superstiti di oggi.

Day 1B Mini IPT Saint Vincent: non passano Minasi e Longobardi

Tra i giocatori di poker che ieri non hanno imbustato chips uscendo di gara, troviamo Alessandro Minasi ed Alex Longobardi. Minasi, vincitore dell’IPT Sanremo di agosto 2012, aveva disputato anche il Day 1A nel quale aveva accumulato 70.000 chips. Vedremo se sia lui che Longobardi proveranno anche la strada del Day1C Mini IPT Saint Vincent. Oltre alle uscite di questi due pro, segnaliamo gli out di Giuseppe Montella reduce da un Day 1A anch’esso negativo, e poi Stefano Mura vincitore della terza tappa della Poker Champions League 2012. Fuori anche Muhamet Perati, Francesco De Vivo e Federico Piroddi.

Un francese al comando: Paa Kwesi Wellington

Nonostante la massiccia di presenza di giocatori italiani, il Day 1B del Mini IPT Saint Vincent 2014 è terminato con una leadership francese. Paa Kwesi Wellington è il chipleader assoluto con 180.900 chips, decisamente distante dal secondo player nel chipcount, Luca Col che ha imbustato “solamente” 106.400 chips. La montagna di chips in possesso del francese sono arrivate con la vittoria di un All In a 4 players grazie ad una coppia di J che sul board si è trasformata in un Set. Rimangono ancora in gara anche se non nei posti più alti del chipcount, anche Andrea Gambino, Emiliano Bono, il campione dell’IPT Nova Gorica 2014 Marko Mikovic, Paolo Della Penna e Pietro Compagnoni.

La Top10 del Day 1B Mini IPT Saint Vincent 2014:

Alle 14:00 di oggi riaprono i tavoli Verdi del casinò De la Vallee per l’ultima giornata di gioco in cui è possibile iscriversi, il Day 1C. Vediamo intanto la conclusione della giornata di ieri:

1 WELLINGTON PAA KWESI 180.900 chips
2 COL LUCA 106.400 chips
3 TUSA ORHAN 104.800 chips
4 SOTTILE DANIELE 104.700 chips
5 IANNELLO FABIO 104.100 chips
6 CORDA SAMUEL 101.300 chips
7 COLOMBO FRANCO 97.800 chips
8 REGGI AURELIO 85.400 chips
9 MARIUZZO MARCO 74.000 chips
10 COSMAI GIROLAMO 72.800 chips