ISOP Dex 5 final Day: Andrea Saftich in testa

Andrea Saftich guida il final Day ISOP Dex 5

242 i giocatori ai nastri di partenza delle ISOP Dex 5. A guidare il chip count di questa tappa delle Italian Series of Poker Andrea Saftich: sesto posto per Fabio Lupinetti, vincitore della precedente edizione delle ISOP Deep Experience. Eliminati nel Day 2 Cristiano Ferrante, Andrea Benelli, Cecilia Pescaglini, Alessandro Meoni.

Una giornata fondamentale quella che si è conclusa ieri al casino Perla con 25 player che superano un Day 2 ISOP Dex 5 ricco di spettacolo. A questo aggiungiamo tante eliminazioni e tanti volti noti, molti dei quali bustati prima di arrivare a premio. E dopo queste prime giornate delle Italian Series of Poker, nonostante manchi ancora del tempo per regalare la prima moneta, è già tempo per i primi bilanci. 242, infatti, i giocatori che si sono presentati ai nastri di partenza generando una prima moneta pari a 18.000 euro. 27 le posizioni premiate con Andrea Saftich che si presenterà in vetta al count nel final Day.

ISOP Deep Experience 5: chip count a inizio Day 2

E allora facciamo per il momento un passo indietro. A presentarsi in vetta al chip count del Day 2 ISOP Dex 5 sono stati i tre chip leader delle prime giornate di torneo con Luciano Cappiello in testa (348.900), Domenico Bitetto in seconda posizione (338.400) e Cecilia Pescaglini sul gradino più basso del podio (328.100). 136 i giocatori totali che si sono seduti ai tavoli verdi del casino Perla che al termine di questa lunga giornata delle ISOP Deep Experience si sono ridotti a 25. A Pablo Biagioli, uiscito in 28esima posizione, l’ingrato ruolo di Bubble Man.

ISOP Dex 5 final Day: guida Andrea Saftich

Tra i 25 giocatori rimasti in gara, come dicevamo poc’anzi, in vetta al chip count c’è Andrea Saftich che tra poche ore si presenterà al final Day ISOP Dex 5 con 1.994.000 chips. Ad inseguirlo in seconda posizione c’è l’ottimo Walter Coan ben distaccato con 1.490.000 chips, mentre sul gradino più basso del podio troviamo Ivor Poljacic con1.450.000. Fra i 25 left in ottima posizione c’è, invece, Fabio Lupinetti, vincitore della precedente edizione delle ISOP Deep Experience, con all’attivo 880.000 chips. Per lui un torneo di grandi conferme grazie ad un sicuro ITM e ad una sesta posizione nel chip count. Di seguito il suo commento direttamente dal suo profilo faccebook. ISOP-Dex-5-Day-2-Fabio-Lupinetti.jpg

Italian Series of Poker: la lunga lista dei player out

Ma se da un lato il Day 2 è stato il capitolo delle ISOP Dex 5 che ha consacrato la leadership di Andrea Saftich, la giornata di ieri si è rivelata fatale per molti top player. E infatti non si qualificano al final Day di queste Italian Series of Poker sono stati Francesca Pacini, Manlio Gasparotto e Michele Sigoli. Subito dopo è stato il turno di Claudio Ferrante, rimasto seduto ai tavoli verdi per pochi livelli di gioco, mentre prima della bolla è il turno di Cecilia Pescaglini, Andrea Benelli e Alessandro Meoni. in 27esima posizione Jurij Mirko Naponiello, primo ITM del torneo.

E allora non resta che darvi l’appuntamento tra poche ore con il final Day delle ISOP Deep Experience 5 e come sempre vi lasciamo con il chip count aggiornato.

1 - Andrea Saftich - 1.994.000

2 - Walter Coan - 1.490.000

3 - Ivor Poljancic - 1.450.000

4 - Paolo Guastamacchia - 1.034.000

5 - Giampaolo Simone - 887.000

6 - Fabio Lupinetti - 880.000

7 - Andrea Agnola - 785.000

8 - Andrea Klasovic - 750.000

9 - Lorenzo Acampora - 725.000

10 - Nicolas Caffieri - 663.000