ISOP Dex 5 Day 1A: guida Domenico Bitetto

Domenico Bitetto in testa al Day 1A ISOP Dex 5

75 giocatori iscritti di cui soltanto 40 passano il Day 1A delle ISOP Dex 5. A terminare in vetta al chip count di questa tappa delle Italian Series of Poker Domenico Bitetto. Bene Edoardo Vagnoni, Giuseppe Tedeschi, Jurij Mirko Naponiello. Ancora poche ore e comincerà il Day 1B delle ISOP Deep Experience.

Numeri certamente non esaltanti per la prima giornata delle ISOP Dex 5. A presentarsi ai nastri di partenza del casino Perla soltanto 75 giocatori provenienti da tutta Italia con 40 player a conquistare un posto per il Day 2. Nonostante questo, però, la giornata è stata frizzante con un finale ricco di adrenalina, emozioni al cardiopalma e diverse eliminazioni. E a notte inoltrata, quando sono passate le 3:30 circa, è terminato un Day 1A combattuto con i player a imbustare le chips per presentarsi all’inizio del Day 2.

ISOP Dex 5: guida Domenico Bitetto

Al termine di questa prima manche delle ISOP Dex 5 è Domenico Bitetto a comandare il chip count con un monster stack pari a 338.400 chips. In credibile la mano che determina la sua ascesa. A bui 500 – 1000 ante 100 apre Bitetto a 2500 da early con 8x 8x, push di Fulvio de Blasio per 35K da CO con Jx Qx, repush di Paolo Camerotto da BB per 45K con Ax Tx. Un 8x al flop regala il tris a Domenico Bitetto che dopo poche mani manda a casa un altro player incoronandosi chip leader del Day 1A di queste ISOP Deep Experience.

ISOP Deep Experience: il chip count

Ma quella che si è appena conclusa non è stata soltanto la giornata di Domenico Bitetto. A firmare una grande prestazione, infatti, ci hanno pensato anche Edoardo Vagnoni che con le sue 308.800 chips guadagna la seconda posizione a questo Day 1A ISOP Dex 5, seguito dall’ottimo Giuseppe Tedeschi che si presenterà con uno stack pari a 275.200 chips. Ottima prova anche per Juryj Mirko Naponiello che dopo l’ottimo secondo posto allo Shark Bay conferma il suo stato di grazia con un quarto posto (223.500) al Day 1A di queste Italian Series of Poker.

Italian Series of Poker: qualificati ed eliminati

Fra gli altri giocatori che si presenteranno al Day 2 ISOP Dex 5 ottima la prova di Michele Sigoli, quindicesimo con 133.000 chips e di Lorenzo Lupinetti, vincitore dell’edizione precedente delle ISOP Deep Experience, che si presenterà con 108.100 chips. Non superano il turno, invece, Matteo “burbero” Impigliatelli, Max Greco, Cristina Pavia e Claudio Ferrante, eliminato sul finire di giornata da Edoardo Vagnoni in una mano incredibile. Termine così il Day 1A di queste Italian Series of Poker e come sempre vi lasciamo con il chip count.

1 - Domenico Bitetto - 338.400

2 - Edoardo Vagnoni - 308800

3 - Giuseppe Tedeschi - 275.200

4 - Jurij Mirko Naponiello - 225500

5 - Giovanni Glessi - 223500

6 - Giovanni Casellato - 215000

7 - Giacomo Messina - 205400

8 - Luigi Nasoni - 204700

9 - Claudio Bottan - 202200

10 - Roberto Adossi - 192000