EPT Deauville 2014: de Benedittis al final table

Carlo de Benedittis al final table EPT Deauville 2014

Accade molto spesso che degli outsider raggiungano la vetta di un torneo. Ed è proprio quello che è successo a Carlo de Benedittis che tra poche ore si presenterà al final table del Main Event EPT Deauville 2014 visibile in diretta streaming. Out Dario Sammartino nell’High Roller poco prima della bolla.

Di seguito, dunque, tutti gli aggiornamenti relativi all’EPT Deauville 2014. E non dimenticate che potrete seguire la diretta streaming del final table che comincerà tra poco a partire dalle ore 12:00.

Una grande impresa quella portata avanti da Carlo de Benedittis che, dopo una giornata durissima, ha centrato un traguardo storico raggiungendo il final table del Main Event EPT Deauville 2014. L’azzurro, infatti, che si è presentato ultimo in sedicesima posizione, all’inizio della giornata di ieri è riuscito a strappare con i denti un posto per l’ultimo atto di questo torneo. E saranno 685.000 le chips con cui oggi si presenterà a questo final day, visibile in diretta streaming, che lo vedrà partire ancora una volta da short stack.

Carlo de Benedittis raggiunge il final table

La storia di Carlo De Benedittis, però, ha già un lieto fine perché pur presentandosi in ultima posizione, ben lontano dai piani alti del chip count, ha dalla sua il fatto di essere un vero e proprio outsider, tutt’altro che professionista, qualificatosi da un satellite di 20 euro su Stars e alla sua seconda esperienza live. E in questo final table di scena al Main Event EPT Deauville 2014 si siederà insieme a giocatori del calibro di Eugene Katchalov, in seconda posizione con uno stack pari a 3.280.000 e Sotirios Koutoupas, runner up all’EPT di Praga 2012 vinto da Ramzi Jelassi, che al momento è il favorito, visto che può guardare tutti dall’alto con le sue 6.400.000 chips. Di seguito il chip count.

1 - Sotirios Koutoupas - 6.400.000
2 - Eugene Katchalov - 3.280.000
3 - Harry Law - 3.130.000
4 - Eli Heath - 2.475.000
5 - Oliver Price - 1.735.000
6 - Anthony Lerust - 1.295.000
7 - Rustem Muratov - 1.070.000
8 - Carlo De Benedittis - 685.000

10 giorni di grande poker al casino la Barrière

Ma non è tutto perché il casino la Barrière è stato teatro di grande poker per 10 giorni. E in particolare al Main Event sono stati 671 i giocatori iscritti provenienti da 48 paesi diversi per un montepremi pari a 3.220.880 euro ed una prima moneta paria a 614.000 euro. Grande affluenza da parte dei francesi che si sono presentati in 269 a giocarsi il Main Event EPT Deauville 2014.

casino-barriere.jpg

Dario Sammartino out dall’High Roller

Diverso il copione per Dario Sammartino che purtroppo stando a quanto appreso dal suo profilo esce dall’High Roller EPT Deauville 2014 in 18 posizione ad un passo dalla zona premio. Poca fortuna, dunque, per il fortissimo pro campano (a quanto pare uscito in un cooler AA contro QQ) che termina qui la sua avventura a questo High Roller. Guida la classifica, invece, dei restanti otto player il libanese Albert Daher con uno stack pari a 1.300.000 chips.

High Roller EPT Deauville 2014: grandi nomi

Per quanto riguarda il field, invece, gli altri giocatori presenti a questo High Roller, spiccano la presenza di Adrian Mateos Diaz, vincitore dell’Estrellas Poker Tour di Madrid, quella di Kent Lundmark, vincitore dell’EPT Barcellona 2010, e Dominik Panka entrato in scena nel grande poker grazie al trionfo al Main Event Poker Caribbean Adventure 2014. Insomma, un atto conclusivo ricco di grandi nomi in cui lo spettacolo non mancherà. E l’appuntamento è tra poche ore sempre al casino la Barrière con un gran finale di circuito e soprattutto con la diretta streaming del Main Event. Prima di lasciarvi l’ultimo chip count.

1 - Albert Daher – 1.300.000
2 - Martin Schleich - 762.000
3 - Ondrej Vinklarek - 737.000
4 - Davidi Kitai - 733,000
5 - Dominik Pańka - 672,000
6 - Kent Lundmark - 665,000
7 - Nikolay Losev - 523,000
8 - Adrian Mateos Diaz - 363,000