Tom Dwan e i 25.000K vinti a Macao: una bufala

Tom Dwan e i 25.000K vinti a Macao una bufala

Tom Dwan avrebbe vinto 25 milioni di dollari in una sessione incredibile di Macao. Notizia che ha fatto il giro dei più importanti giornali specializzati che, tuttavia, a distanza di poche ore è stata smentita dallo stesso Tom Dwan. E si tratta dell’ennesima bufala che fuoriesce dal mondo del poker.

Quello del poker è un mondo in cui le voci corrono molto velocemente. Molto spesso, però, sono tanti i giocatori, i giornalisti e gli stessi appassionati che incappano in delle vere e proprie bufale che in pochi giorni vengono smentite dai protagonisti in questione. Ne sa qualcosa Tom Dwan a cui è stata attribuita una storia che lo stesso pro ex Full Tilt Poker e mago degli High Stakes ha prontamente smentito dal suo profilo twitter a pochi giorni dalla sua pubblicazione.

Tom Dwan: una vincita plausibile a Macao?

Nelle giornate precedenti, infatti, in tutte le riviste di settore estere ed italiane era apparsa la notizia che vedeva Tom Dwan vincitore di una cifra pari a 25 milioni di dollari americani in una partita High Stakes a Macao, oasi del gioco d'azzardo nella Repubblica Popolare Cinese. Una vincita niente male che tra le altre cose, visto che parliamo di sessioni da bui pari a 15.000/30.000, potrebbe anche essere considerata plausibile. Inoltre Durrrr è uno dei pochi giocatori stranieri ad avere l’accesso a determinati grazie al favore del magnate Paul Phua.

Arriva la smentita da parte di Durrrr

Tutti i portali, dunque, hanno riportato la notizia per interno aspettando, in mancanza di un’ufficialità, la conferma o la smentita da parte di Tom Dwan. Smentita che è arrivata proprio l’altro ieri direttamente dal profilo twitter del mago degli high Stakes che ha scritto in maniera lapidaria e forse un po’ seccata che: “Nel momento in cui è girata questa storia finta 36 ore fa io stavo perdendo il mio viaggio per Macao, quindi sicuramente non ho vinto 25 milioni in una sessione di gioco”.

Ennesima bufala dal mondo del poker

Insomma, a quanto pare l’ennesima bufala che ha fatto il giro del mondo e che questa volta ha visto protagonista Tom Dwan, ormai a Macao in pianta stabile da diverso tempo. Certo, il fatto che abbia recentemente perso 12 milioni di euro in una sessione rende plausibile una vincita del genere, ma come spesso accade, quando si parla di rumors, sono necessarie delle verifiche. Ed il messaggio del mago del Poker High Stakes sul suo muro di twitter è sembrato piuttosto chiaro.