PCA 2014: Super High Roller a Fabian Quoss

Il tedesco Fabian Quoss vince il Super High Roller PCA 2014

Niente da fare per Vanessa Selbst: la pro di PokerStars si è dovuta accontentare del 3° posto del Super High Roller PCA 2014, mentre il podio è andato al tedesco Fabian Quoss. E’ iniziato intanto il Main Event di queste PokerStars Caribbean Adventure, con un Day 1 A senza italiani.

Vanessa Selbst: quest’anno niente da fare per lei, “solo” 3a

Se nella scorsa edizione delle PCA la Selbst è riuscita a mettere le mani sulla prima moneta dell’High Roller 25K, quest’anno il Super High Roller 100K non è andato a lei. La giocatrice ci si è avvicinata, partendo ieri al Final Table, al 2° posto del chipcount che vedeva solo 7 superstiti. Invece di migliorare la sua posizione però, la Selbst è scesa di un gradino: dopo gli outs di Mike McDonald, Ole Schemion, Tony Gregg, Matt Glantz ed Antonio Esfandiari, è stato il suo turno. Vanessa Selbst, che è stata eliminata da Quoss dopo la schiera di giocatori appena elencati e quindi al terzo posto, ha incassato 760.640$. Questa vincita ha fatto salire il totale di quanto vinto in tutta la carriera dalla Selbt, ma solo nei tornei live, ad oltre 9 milioni di dollari!

Dan Shak runner up del campione Super High Roller PCA 2014 Fabian Quoss

Tra i probabili vincitori del Super High Roller PCA 2014 c’era senza dubbio Dan Shak, giocatore che partiva chipleader al Final Table. Lo statunitense ha giocato il suo 3° Final Table di un PCA High Roller, confermando così di essere un vero professionista (tra i suoi trascorsi c’è un heads up con Viktor "Isildur1" Blom avvenuto 2 anni fa, ed un 8° posto lo scorso anno). Tuttavia è stato il tedesco Fabian Quoss questa volta a strappargli il titolo:il 31enne di Norimberga ieri sera ha superato tutti aggiudicandosi la prima moneta del torneo da 100.000$ di buy-in, e ricevendo anche un prestigioso trofeo ed ancora un orologio in acciaio e diamanti, del valore di ben 15.600€ (firmato dallo sponsor delle PokerStars Caribbean Adventure). Questo il risultato finale del Super High Roller PCA 2014:

1° posto a Fabian Quoss (Germania) 1.629.940$
2° posto a Dan Shak (USA) 1.178.980$
3° posto a Vanessa Selbst (USA) 760.640$
4° posto a Antonio Esfandiari (USA) 575.920$
5 ° posto a Matt Glantz (USA) 445.520$
6 ° posto a Tony Gregg (USA) 347.720$
7 ° posto a Ole Schemion (Germania) 277.080$
8 ° posto a Mike McDonald (USA) 217.320$

Al via il Main Event PCA 2014 con 10 milioni di $ GTD

E’ iniziato ieri il Main Event di queste PokerStars Caribbean Adventure! Mentre terminava il Super High Roller si giocavano i tavoli verdi del Day 1 A. 295 giocatori hanno preso parte alla prima giornata dell’evento, e di loro hanno passato il turno in 194. Molti i Pro del Team PokerStars che si sono presentati ai nastri di partenza: come vi avevamo preannunciato ieri è arrivata la bella Live Boeree, ma anche Johnny Lodden, Jake Cody e Vanessa Rousso. Nessun italiano in gara in questo Day 1 A, ma attendiamo i nostri connazionali nel Day 1 B in programma oggi. A chiudere da chipleader è stato il giovane 23enne statunitense Dylan Hortin:il ragazzo ha accumulato 160.500 chips, e tornerà in gara domani per il Day 2. Rimante con Poker.it per tutti gli aggiornamenti sulle PCA 2014 che sono in corso alle Bahamas!