FPS Deauville 2014: Alberto Fiorilla al Day3

FPS Deauville 2014: Alberto Fiorilla al Day3

81 left alle France Poker Series 2014 con ancora tre italiani in gara. Domina la classifica il francese Corentin Report con 1.053.000 chip, Alberto Fiorilla è quattordicesimo con uno stack pari a 532.000 chips. In gara anche Flip Tomasz Bedzinski e Teresio Ciancanelli. A breve si riparte con il Day 3 FPS Deauville 2014.

10 giorni di grande poker a Deauville dove sono cominciate da qualche giorno le France Poker Series e dove a breve comincerà la tappa del circuito European Poker Tour. Una kermesse di grande spettacolo a precedere la tappa dell’EPT con 1095 giocatori ad essersi presentati ai nastri di partenza del torneo per un montepremi che ha superato 1,5 milioni di euro e una prima moneta pari a 175.000 euro. Dunque, grande successo per questo FPS Deauville 2014 con al momento poco più di 80 player qualificati per un Day 3 che si preannuncia scoppiettante.

FPS Deauville 2014: Alberto Fiorilla 14esimo

Chip leader del torneo, dunque, con un monster stack pari a 1.053.000 chips c’è il francese Corentin Ropert seguito a brevissima distanza da Payam Ansarian (1.049.000) e Ori Hasson (1.009.000). Migliore fra gli italiani, invece, Alberto Fiorilla che grazie ad un’ottima prestazione riesce a qualificarsi fra gli 81 left in quattordicesima posizione con 532.000 chips. Insieme a lui, ma decisamente distanziati dalla vetta della classifica ci sono anche Flip Tomasz Bedzinski (276.000) e Teresio con 156.000 chips all’attivo.

France Poker Series; eliminati Isaia, Moschitta, Bonavena, Dato

Fra gli italiani che, invece, si sono presentati al Day 2 di questo FSP Deauville 2014, dopo aver superato le prime due giornate di torneo, Alessio Isaia, Andrea Dato, Salvatore Bonavena e Luca Moschitta. Purtroppo, però, il loro torneo è terminato ben prima di raggiungere la zona premio. Diversa la sorte di Vincenzo Messina e Raffaele Sorrentino che vengono eliminati al Day 2 dopo lo scoppio della bolla, portandosi a casa un premio di consolazione pari a 1900 euro.

Appuntamento al Day 3 tra poche ore

Per il resto rimangono ancora tre italiani a caccia della prima moneta pari a 175.000 euro. E oggi ad 81 player left possiamo dire che le France Poker Series stanno per entrare nel vivo della loro storia. Occhi puntati, dunque, su Alberto Fiorilla, già final table all’Italian Poker Open, e sugli altri italiani ancora in gara in un torneo ricco di spettacolo, ricco di campioni e soprattutto di grande poker. E come sempre vi lasciamo con la top ten:

1 - Corentin Ropert – 1.053.000

2 - Payam Ansarian – 1.049.000

3 - Ori Hasson - 1.009.000

4 - Mohamed Jhider - 867.000

5 - Tark Abboud - 811.000

6 - Jean-Paul Vasseur - 700.000

7 - Valentino Yasenov Konakchiev - 696.000

8 - Benjamin Broutee - 684.000

9 - Philippe Barouk - 618.000

10 - Adrien Guyon - 605.200