Ad Alfonso Craca il PLS Saint Vincent 2014

Ad Alfonso Craca il PLS Saint Vincent 2014

Un’ora e mezza di Head’s Up con una mano al cardiopalma come degna chiusura del torneo. Alfonso Craca si aggiudica il Grand Final PLS Saint Vincent 2014 avendo la meglio su Luca Visentin. Terzo classificato Roberto Salatiello. Grande ritorno di Flavio Ferrari Zumbini, nono alla fine dei giochi.

Si conclude a tarda notte e con una mano al cardiopalma l’avventura del PokerClub Live Series, Grand Final PLS Saint Vincent 2014. A svettare su tutti dopo un Head’s Up durato poco più di un’ora e mezza Alfonso Craca che riesce ad avere la meglio sul runner up Luca Visentin grazie ad una buona dose di fortuna. Terzo classificato, sul gradino più basso del podio, l’ottimo Roberto Salatiello che si è dovuto accontentare di un premio di consolazione pari a 17.800 euro.

PLS Saint Vincent 2014: ad Alfonso Craca la vittoria

La mano decisiva che regala la vittoria ad Alfonso Craca arriva, però, circa un’ora e mezza dopo con un colpo cha ha dell’incredibile. I due giocatori, infatti, finiscono ai resti preflop con Luca Visentin che apre 240.000 con A♦ 3♦ e Craca che manda i resti con K♣ 2♣ trovando il call dell’avversario. Tutto liscio fino al turn con J♣ 7♥ Q♦ J♦ ma un K♠ al river fa svanire tutti i sogni di gloria del runner up che termina la sua corsa di fronte ad una Dea Bendata che in questo caso si è rilevata fatale nei suoi confronti. Per lui 30.000 euro in premio, mentre a Craca va la prima moneta di 45.000 euro.

Finisce la stagione del PokerClub Live Series

Dunque, termina così un’intensa stagione del PokerClub Live Series, con una mano al cardiopalma, Grand Final PLS Saint Vincent 2014. Grande successo, dunque, per un torneo sempre più in crescita che questa volta ha fatto registrare all’incirca 340 iscritti con tanti grandi nomi eliminati nel corso del torneo. Tra questi Alessandro Chiarato, che ha chiuso 20esimo, Max Pescatori, 19esimo e bustato dal neo acquisto di GD Poker Flavio Ferrari Zumbini, eliminato a sua volta in nona posizione. ITM anche Max Forti, Enrico Mosca, Stefano Mura. Eprima di lasciarvi come sempre il chip count:

1 - Alfonso Crara – 45.000

2 - Luca Visentin – 30.000

3 - Luca Salatiello – 17.800

4 – Fabio Mangano – 11.500

5 – Christian Zedda – 8.500

6 – Davide de Pinto – 6.000

7 - Alessandro Righetti – 4.500

8 - Nicoletta Panati - 3.500