WPT Praga 2013: Benelli e Solinas al Day 3

WPT Praga 2013: Benelli e Solinas al Day 3

Soltanto Andrea Benelli e Carla Solinas volano al Day 3 del WPT Praga 2013. Mancano all’appello Salvatore Bonavena, Giuliano Bendinelli, Mustapha Kanit, Mario Re, Giacomo Fundarò e Gianluca Trebbi, bustati prima della fine del Day 2. In testa al chip count Marc McLaughlin tallonato da Kara Scott.

Una Day 2 da dimenticare per gli azzurri al WPT Praga 2013. Quella che si è conclusa ieri, infatti, è stata una giornata ricca di eliminazioni con alcuni dei pro italiani più quotati bustati prima di raggiungere la zona premio. Soltanto 63, dunque, i player che volano al Day 3 con 37 che riusciranno a piazzare una bandierina. Mancano fra loro Salvatore Bonavena, Giuliano Bendinelli, Mustapha Kanit, Mario Re, Giacomo Fundarò e Gianluca Trebbi.

Andrea Benelli e Carla Solinas volano al Day 3

Unici azzurri a mettere un piede al Day 3 del WPT Praga 2013 Andrea Benelli, final table all’IPT Sanremo 2013, che con le sue 152.400 chips è leggermente sopra avarage. Un risultato al di sotto delle aspettative per il pro di Prato che aveva terminato il Day 2 in nona posizione, con uno stack leggermente inferiore rispetto a quello con cui si presenterà ai nastri di partenza di questa nuova giornata. Insieme a lui c’è ancora Carla Solinas che con le sue 30.300 chips si siederà ai tavoli del World Poker Tour in penultima posizione.

Marc McLaughlin guida il chip count

E mentre Andrea Benelli si deve accontentare di una posizione intermedia a guidare il chip count con un monster stack pari a 410.800 chips c’è Marc McLaughlin. Subito dietro, in seconda posizione, una nostra vecchia conoscenza: Kara Scott, moglie del pro Giovanni Rizzo, che passa al Day 3 del WPT Praga 2013 con 375.100 chips. Medaglia di bronzo provvisoria ad Andrey Shatilov che si presenterà con 366.600 chips. Nona posizione per Vasili Firsau chip leader al termine del Day 2.

Dentro Roberto Romanello e Samantha Cohen

Fra gli altri fop player con cui dovranno vedersela Andrea Benelli e Carla Solinas ci sono Roberto Romanello dodicesimo con 209.000 e Samantha Cohen al quinto posto con 296.100 chips. Nulla da fare, invece, per Marvin Rettenmaier, Jonathan Duhamel e Steve O’Dwyer. L’appuntamento, allora, è fra poche ore con il Day 3 WPT Praga 2013, una giornata decisiva per il torneo che già sappiamo regalerà una prima moneta pari a 283.827 euro. Di seguito la top ten.

1 - Marc McLaughlin 410800

2 - Kara Scott 375100

3 - Andrey Shatilov 366600

4 - Manuel Bevand 303100

5 - Samantha Cohen 291600

6 - Roger Hairabedian 290600

7 - Valeri Savov 289200

8 - Vasili Firsau 284500

9 - Ryan Spittles 238800

10 - Marcin Wydrowski 211100