The Venetian Game: Luca Raffo in testa

The Venetian Game: Luca Raffo in testa

15 giocatori si qualificano al final Day del The Venetian Game 2013 organizzato da Tilt Events in collaborazione con il casino di Venezia. In testa al chip count l’ottimo Luca Raffo con uno stack di 3.955.000 chips tallonato da Jun Jie Wang. In terza posizione Damiano Antrone.

Una prima moneta che ha superato i 25.000 euro, una waiting list lunghissima per il quarto Day 1 e ben 764 iscritti che, nonostante l’aria di festività, hanno pagato il contenuto buy in da 170 + 30. Questi i numeri dell’ultimo The Venetian Game 2013 organizzato da Tilt Events in collaborazione con il casino di Venezia. Un successo che arriva, inoltre, grazie anche alla partecipazione di un field di giocatori decisamente elevato fra cui non sono certamente mancati tanti regular.

The Venetian Game 2013: in testa Luca Raffo

E sono stati 257 i giocatori che ieri si sono presentati ai nastri di partenza di un Day 2 in cui le emozioni non sono certamente mancate. Infatti sono passati allo scaglione successivo del The Venetian Game 2013 soltanto 15 giocatori che a breve si siederanno nuovamente ai tavoli del casino Venezia per darsi battaglia in un final Day che si preannuncia scoppiettante. Su tutti ha brillato l’estro di Luca Raffo che comincerà in testa al chip count con uno stack di 3.955.000 chips.

Jun Jie Wang e Damiano Antrone sul podio

A inseguire Luca Raffo nella sua corsa verso la prima moneta del The Venetian Game c’è Jun Jie Wang (3.820.000) con poche migliaia di chips in meno rispetto al primo classificato. In terza posizione, invece, per il momento sul gradino più basso del podio, c’è Damiano Antrone, distanziato dai primi due con uno stack di 2.820.000. Le vittime, però, del Day 2 sono state tantissime e fra queste non sono mancate molti regulars che conosciamo bene.

Player out illustri al Day 2

Non passano il Day 2, infatti, del The Venetian Game 2013 Nicole Noroc, vincitrice dell’IPO Campione 12, Enrico Mosca, Enrico Marchetto, Marcello Montagner, Alessandro Brunello e Alessandro de Michele. Quest’ultimo uscito in 38esima posizione si porta a casa un premio di consolazione di fine 2013. Appuntamento, allora, fra poche ore con un altro grande capitolo di torneo. E prima di abbandonarvi, come sempre, eccovi il chip count.

1 - Luca Raffo - 3.955.000

2 - Jun Jie Wang - 3.820.000

3 - Damiano Giorgio Antrone - 2.820.000

4 - Giancarlo Viezzi - 2.705.000

5 - Fernando de Chiara - 2.230.000

6 - Enrico Consales - 2.110.000

7 - Giuseppe Spiandorello -1.975.000

8 - Marco Travaglini - 1.755.000

9 - Mirko Mariotti - 1.685.000

10 - Mario D'urzo - 1.650.000

11 - Marco Fabbrini - 1.540.000

12 - Carlo Arrigoni - 1.260.000

13 - Antonio Barone - 1.150.000

14 - Davide Zago - 1.020.000

15 - Francesco Santini - 815.000