Roberto Godina vince le ISOP DEX3, 2° Coccioni

Roberto Godina vincitore delle ISOP DEX3

Erano quasi le 3 del mattino, quando l’ISOP DEX 3 si concludeva proclamando il suo campione: era Roberto Godina ad alzare il trofeo e fare suoi i 20.000€ della prima moneta. Al 2° posto Valerio Coccioni, e sul gradino più basso del podio Martino Corrente.

Da 17 ad 8: il Final Table ISOP DEX3

L’ultimo giorno di gioco iniziava con 17 players left, alle 14:00 di ieri. Al Casinò Perla, scenario di tanti tornei di poker live a dicembre 2013, ieri la tensione era alta per la conquista prima di una delle 8 sedie del Final Table, poi per il podio che valeva ben 20.000€. Non c’è voluto molto per ridurre il field da 17 ad 8, e attraverso i vari out che si sono susseguiti si è giunti a conoscere il nome dei finalisti, per metà italiani e per metà stranieri. Il Final Table ISOP DEX3 iniziava infatti con 4 giocatori azzurri e 4 giocatori stranieri. Da non dimenticare anche la buona performance dello sfortunato Roberto "sniper" Pompei, che si è fermato in nona posizione, facendo da “bubbleman” per la formazione del Final Table Italian Series Of Poker.

Gli azzurri si fanno strada tra gli stranieri

Tra gli 8 giocatori finalisti si continuava ad imporre il nome di Roberto Godina, già protagonista indiscusso del day 2, ed ora spesso sulla vetta del Final Day. Gli italiani hanno saputo condurre il torneo portandosi molto più avanti dei giocatori stranieri, tanto che i primi out del tavolo conclusivo ISOP DEX3, sono stati proprio i 4 sloveni Rudolf Mitja (8°), Luca Pastorcic (7°), Davor Bojovic (6°) e Ziga Janskovec (5°).

Il quarto posto delle ISOP DEX3 è andato invece a Pierluigi Tamai, eliminato da Roberto Godina che spinge il più possibile gli avversari al gioco, dato che rimasti in pochi, si è assistito ad un momento di stallo dove tutti volevano tenersi ben saldi i loro stack. Tamai che ha occupato a volte anche la leadership del Final Table, è uscito di scena senza poter conquistare neanche il gradino più basso del podio.

Roberto Godina vince la tappa Italian Series Of Poker a Nova Gorica

Non accade molto spesso ma questa volta è stato proprio così: il chipleader del Final Day ha mantenuto costante la sua posizione ed ha chiuso da campione. Roberto Godina è partito 1° ed ha terminato 1°, come pochi giocatori sarebbero riusciti a fare. Gli ultimi a dargli battaglia sono stati Martino Corrente e Valerio Coccioni, che davvero poco hanno potuto fare considerato lo stack di Godina. Si trattava infatti di uno stack che comprendeva più del doppio delle chips rispetto alla somma degli ultimi due avversari! Così è stato prima il turno di Corrente out per mano di Coccioni, poi di Coccioni stesso che nel testa a testa finale non ha proprio potuto raggiungere il campione. Questa la classifica finale delle ISOP DEX3:

1° - ROBERTO GODINA 20.000€
2° - VALERIO COCCIONI 11.600€
3° - MARTINO CORRENTE 7.500€
4° - PIERLUIGI TAMAI 5.100€
5° - ZIGA JANSKOVEC 3.950€
6° - DAVOR BOJOVIC 3.050€
7° - LUCA PASTORCIC 2.205€
8° - MITJA RUDOLF 1.700€