Rafael Nadal: verso l’EPT Praga 2013

Rafael Nadal: verso l’EPT Praga 2013

Dopo un anno e mezzo di coaching con Alfonso Cardalda Rafael Nadal è pronto per l’esordio nel mondo del poker live. E quale miglior occasione se non l’EPT Praga 2013, dove il tennista spagnolo prenderà parte ad un primo evento di beneficenza. Appuntamento il 12 dicembre.

Nadal esordisce all’EPT Praga 2013

Un Festival del poker che come sempre richiamerà un field di altissimo livello e tanti appassionati di questa disciplina. L’appuntamento, dunque, è dall’8 al 18 di dicembre con l’EPT Praga 2013 che insieme a tutti i poker pro più quotati a livello europeo e mondiale vedrà anche la partecipazione di Rafael Nadal, nuovo ambasciatore di Pokerstars, che dopo un lungo periodo di duro coaching online sulla poker room dalla picca rossa, con il maestro Alfonso Cardalda, è pronto ormai a giocare un torneo live.

Un torneo di beneficenza per Rafael Nadal

Primo torneo ufficiale, dunque, per il campionissimo spagnolo, testa di serie numero uno del tennis mondiale, che avrà modo di testare le sue abilità nel poker. E quale miglior teatro per una prova del genere se non l’EPT Praga 2013 dove prenderà parte ad un torneo di beneficenza a fianco di altre stelle dello sport e del Poker Texas Hold’em. Del resto le lezioni di poker proseguono incessantemente dal giugno del 2012 e dopo tanta teoria è arrivato anche il momento della pratica.

Rafael Nadal e lo spirito di competizione

Ma non è tutto. Per avere successo nel mondo del poker e soprattutto nel live è necessaria una mentalità vincente. Un aspetto che, secondo quanto dichiarato dal coach Alfonso Cardalda, è insito nel DNA di quello che possiamo considerare uno dei migliori tennisti di sempre. Sappiamo bene, infatti, che lo spirito di competizione è la base essenziale per vincere negli MTT. Ecco di seguito il video di Pokerstars in cui Cardalda spiega i progressi del suo allievo.

Dal canto suo Rafael Nadal, probabilmente conscio dei progressi di quest’ultimo anno e mezzo, ha affermato che ama il poker proprio per il senso di competizione insito in questa disciplina: “È un gioco di abilità che richiede forza mentale e la capacità di anticipare il tuoi avversari, in questo senso è simile al tennis. – spiega il campione del tennis spagnolo - Gioco a poker online da circa 18 mesi ed ora sono ansioso di giocare il mio primo torneo live". Appuntamento, allora, tra una ventina di giorni con l’EPT Praga 2013!