Fra 3 giorni i November Nine WSOP 2013!

WSOP 2013: a breve il campione del mondo di poker live!

E’ partito il conto alla rovescia per l’inizio del Final Table Main Event WSOP 2013: il 4 novembre tornano in gioco i November Nine, con JC Tran che partirà da chipleader. In palio il braccialetto più prestigioso al mondo, ed anche un 1° premio da $8.359.531!

Sta per arrivare un appuntamento tanto atteso da tutti, la finalissima dell’evento di poker live che decreterà il campione del mondo. Le World Series Of Poker ripartono tra soli 3 giorni con i November Nine, e nonostante il mese appena entrato sia pieno di tornei un programma, questo evento sarà il più emozionante in assoluto. Conosciamo allora i protagonisti.

JC Tran (USA): chipleader M.E. WSOP 2013, stack 38.000.000

E’ lui probabilmente il più quotato alla vittoria: parliamo del chipleader vietnamita con cittadinanza statunitense Justin Cuong Van Tran, meglio noto come J. C. Tran. Con già due braccialetti WSOP al polso, questo giocatore di poker dalla lunga carriera ripartirà al Seat 7 del Final Table, puntando a far lievitare le sue vincite che superano già ad 8,7 milioni di $ solo nei tornei live.

Amir Lehavot (Israele): 2° nel chipcount, stack 29.700.000

E’ il primo giocatore di poker israeliano della storia ad arrivare tra i November Nine WSOP. Amir Lehavot è un ingegnere con oltre 2,2 milioni di dollari vinti negli eventi live, che adesso ripartirà al Seat 5. Ha fatto notizia in questi mesi, la sua decisione di vendere vendere il 30% delle sue quote al tavolo finale del Main Event WSOP 2013. Un altro 10% lo ha dato ai suoi genitori, ed ancora un altro 10% ad un suo caro amico.

Marc McLaughlin (Canada): 3° nel chipcount, stack 26.525.000

Al Seat 6 del Final Table WSOP 2013 ci sarà il 25enne di Montreal Marc-Etienne McLaughlin. Con 5 posti ITM alle WSOP nella sua carriera, secondo giocatore del Quebec ad entrare tra i November Nine, questo player punterà tutto sugli insegnamenti ricevuti dal grande professionista Jonathan Duhamel che lo ha “allenato” per presentarsi in forma ai November Nine.

Jay Farber (USA): 4° nel chipcount, stack 25.975.000

Vive a Las Vegas il 28enne Jay Farber originario della Pennsylvania. E’ lui ad occupare adesso il 4° posto nel chipcount dei November Nine WSOP 2013, ed è lui forse il giocatore che dovrà dimostrare più di tutti. Jay Farber infatti è l'unico dilettante al tavolo, e partirà al Seat 9.

Ryan Riess (USA): 5° nel chipcount, stack 25.875.000

Tra i finalisti statunitensi c’è il giovanissimo Ryan Riess, che ha soli 23 anni. Giocatore professionista che risieda a Las Vegas, ha già tra i suoi risultati 10 piazzamenti al WSOP Circuitche frequenta abitualmente. Laureato in Eeconomia alla Michigan State University, Ryan Riess sarà seduto al Seat 4.

Sylvain Loosli (Francia): 6° nel chipcount, stack 19.600.000

E’ uno dei due giocatori europei presenti tra i November Nine WSOP 2013. Sylvain Loosli è esperto soprattutto di poker online, dove fin adesso ha conquistato oltre un milione di dollari. Il 26enne di Tolosa anche lui come Riess laureato in economia, partirà al Seat 1.

Michiel Brummelhuis (Olanda): 7° nel chipcount, stack 11.275.000

Al Seat 2 del Final Table ci sarà il 32enne originario di Amsterdam Michiel Brummelhuis. E’ lui l’altro giocatore europeo tra i November Nine WSOP 2013, e potrebbe capovolgere la sua situazione risalendo il chipcount, data l’esperienza acquisita in passato. 7 volte ITM alle World Series Of Poker, Brummelhuis è un vero professionista.

Mark Newhouse (USA) : 8° nel chipcount, stack 7.350.000

Penultimo giocatore nel chipcount e quindi short stack, Mark Newhouse ha 28 anni e vive a Los Angeles nonostante sia originario della North Carolina. Tra i suoi risultati ottenuti in carriera c’è la vittoria del WPT Borgata Poker Open ad Atlantic City 2006, che gli ha fatto intascare ben 1,5 milioni di dollari. E’ stato ad un passo dall'eliminazione durante il Day 7 del Main Event, ma grazie ad un fold della sua doppia coppia contro il set di JC Tran, è riuscito ad arrivare fin qui. Sarà seduto al Seat 3.

David Benefield (USA) : 9° nel chipcount, stack 6.375.000

Tra i più noti ed esperti players dei November Nine WSOP 2013 c’è David Benefield. Questo player ha 27 anni e partirà alle pendici del chipcount. Online ha vinto oltre 5 milioni di dollari, ma è abile altrettanto anche nel live, e lo dimostrano i 12 posti ITM nelle WSOP.

Riepilogando il chipcount dei November Nine

1. JC Tran 38.000.000 chips
2. IsraelAmir Lehavot 29.700.000 chips
3. Marc-Etienne McLaughlin 26.525.000 chips
4. Jay Farber 25.975.000 chips
5. Ryan Riess 25.875.000 chips
6. Sylvain Loosli 19.600.000 chips
7. Michiel Brummelhuis 11.275.000 chips
8. Mark Newhouse 7.350.000 chips
9. David Benefield 6.375.000 chips

Il payout del Final Table Main Event WSOP 2013

1. $8.359.531
2. $5.173.170
3. $3.727.023
4. $2.791.983
5. $2.106.526
6. $1.600.792
7. $1.225.224
8. $944.593
9. $733.220