Nicole Noroc vince l’IPO Campione 12

Nicole Moroc vince l’IPO Campione 12

Per la prima volta nella sua storia è una donna a trionfare nell’IPO Campione 12. Nicole Noroc, compagna del poker pro Alessandro de Michele si porta a casa una bella prima moneta da 61.880 euro. La vittoria arriva dopo un Head’s Up molto breve e dopo essersi trovata da short stack all’inizio di questo final Day.

Termina all’una di notte l’IPO Campione 12 dopo un final table che ci ha tenuto col fiato sospeso fino all’ultimo showdown. E non poteva essere altrimenti visto che a trionfare in questa dodicesima edizione del torneo dei record c’è stata una donna che ha saputo prendere in mano il gioco e che con quel pizzico di fortuna in più, necessario nelle grandi occasioni, è riuscita ad avere la meglio. Tutto questo pur avendo cominciato la giornata incassando un duro colpo che l’ha fatta scendere a poco meno di 200K e risalendo la china con pazienza mano su mano.

Vittoria in Head’s Up con Luigi Didonato

Dunque, a trionfare in questa dodicesima edizione dell’Italian poker Open è stata Nicole Noroc, compagna del già noto poker pro Alessandro de Michele, che al momento della vittoria ha esultato ancora di più di quanto abbia fatto la sua dolce metà. Secondo classificato l’ottimo Luigi Didonato che si è presentato in questo testa a testa con un quarto delle chips che aveva Nicole Noroc. Del resto, come spesso accade in queste situazioni è difficile che le sorti del torneo cambino così drasticamente a favore dello short stack.

IPO 12: il resto del final table

Per quanto riguarda il resto del final table quello che possiamo dire è che Nicole Noroc ha fatto il bello ed il cattivo tempo eliminando prima Cristiano Ferrante, vincitore della Snai Cup 2013 e settimo alla fine dei giochi. Qualche ora dopo è stato il turno di Vittorio Santaniello e Cesare Raso, rispettivamente terzo e quarto eliminati in un colpo solo dalla vincitrice che a quel punto si è trovata in Head’s UP con un netto vantaggio. Il resto del torneo è ormai sugli Annales dell’IPO, il torneo dei record che questa volta ha regalato una prima moneta da 61.880 euro.