Mini IPT Sanremo 2013: Mura guida il final table

Mini IPT Sanremo 2013 Mura guida il final table

Dopo 7 livelli di gioco termina anche il Day 3 del Mini IPT Sanremo 2013. A guidare la classifica Stefano Mura con un monster stack di oltre 6,2 milioni di chips. Leonardo Giotti è secondo con 2.195.000 chips, mentre Cedric Karim Taider è terzo con 1.980.000. Muhamet Perati out quattordicesimo.

7 livelli di gioco e poi tutti a casa a pensare al final table. Termina così il Day 3 del Mini IPT Sanremo 2013, giocato con la formula Accumulator, giunto ormai al suo capitolo decisivo. In testa uno strepitoso Stefano Mura che, al termine della terza giornata di ostilità, giocata nel casino municipale della bella cittadina ligure, è in testa al chip count con un monster stack pari a 6,2 milioni di chips. E dei 48 player left che ieri si sono presentati a darsi battaglia, ora ne rimangono soltanto 8.

Out Muhamet Perati quattordicesimo

E come spesso accade nel mondo del poker anche in questo Day 3 del Mini IPT Sanremo 2013 i capovolgimenti di fronte non sono mancati. Ne sa qualcosa Muhamet Perati che pur essendosi presentato in testa al chip count non è riuscito a piazzarsi insieme ai nove left. Per lui è fatale un coin flip giocato contro Stefano Mura e Gianfranco Mazzariello che vale a “Super Mario” l’eliminazione dal torneo in quattordicesima posizione e a Mura un gran balzo in avanti.

Il resto del chip count

Un dominio, dunque, quello di Stefano Mura visibile anche dalla differenza che c’è tra prima e seconda posizione. Leonardo Giotti, infatti, termina il Day 3 al secondo posto con 2.195.000 chips, mentre il terzo classificato, ovvero Cedric Karim Taider di chips ne ha soltanto 1.980.000. Non ce la fanno, invece, a qualificarsi al final table del Mini IPT Sanremo 2013 Luca Esposito, Carmelo Vasta, Simone Raccis e Luigi Cimmino, bustati prima della pausa cena. Stessa sorte anche per Walter Merlino, Philippe Zunino, Gianfranco Mazzariello e Omar Pasini. E come al solito vi lasciamo con il chip count:

1 - Stefano Mura - 6,245.000

2 - Leonardo Giotti - 2.195.000

3 - Cedric Karim - Taider 1.980.000

4 - Mikhail Nikolaev - 1.725.000

5 - Mauro Biancifiori - 1.550.000

6 - Cosimo Bisogno - 1.185.000

7 - Pasquale Conidi - 1.110.000

8 - Luca Antonio - Tononi 870.000

9 - Karem Laouini, - 650.000