ICOOP di Pokerstars: 4 anni di storia

ICOOP di Pokerstars 4 anni di storia

Sono passati quattro anni ormai dalla loro nascita e anche quest'anno le ICOOP 2013 targate Pokerstars hanno portato grandi soddisfazioni. Non parliamo, però, soltanto delle vincite ottenute dai player più forti, ma anche di una grande affluenza di giocatori. Una testimonianza del fascino che esercita la poker room dalla picca rossa.

Un evento imperdibile per i giocatori di razza, per gli amanti del poker e per tutti quelli che vogliono lasciare il segno in questa disciplina. Da quattro anni ormai le ICOOP, ovvero le Italian Championship of Online Poker, rappresentano un appuntamento fondamentale per chi vuole vincere. Merito soprattutto dei montepremi, merito del prestigio che questa serie di tornei regala a chi riesce ad andare avanti a caccia di una prima moneta, merito di Pokerstars che in quanto a promozioni e tipi di tornei non ha eguali.

Alcuni record nella storia di Pokerstars

Quattro anni, dunque, con tanti giocatori sulla cresta dell’onda. Su tutti “Gepetto23”, il giocatore più vincente nella storia delle ICOOP, grazie al trionfo nel ME del 2012, con €107.620,55, seguito a poche migliaia di euro da “Ilgrandetuk” e “Spizzico89”. Tre, invece, i player ad aver vinto nella storia di questo torneo due braccialetti tra cui “Kappaalpian”, “Zetagiammy” e “Ziamika”. Quest’ultimo, inoltre, è l’unico pro ad aver raggiunto ben sette tavoli finali, mentre a S. Ruggeri il merito di aver ottenuto 20 ITM, anche in questo caso record assoluto.

Grande successo di affluenza alle ICOOP 2013

E nonostante in questo periodo si parli sempre della crisi del poker online il successo delle Italian Championship of Online Poker sembra essersi già concretizzato con i primi risultati nei primi otto eventi. Fra quelli di maggior successo senza dubbio l’event1 NLHE dal buy in €25 con 7.341 iscritti ed un prizepool da capogiro pari a €161.502. A vincere, in questo caso, portandosi a casa una prima moneta di €19.435, “SCOTCH339”, primo player a lasciare un segno indelebile in questa serie di tornei.

Le vittorie più importanti dall’inizio dei tornei

Grandissimo successo, invece, per l’event3 NLHE con 3.789 iscritti un buy in da 100 euro ed un prizepool pari a €341.010. Inutile dire, infatti, che parliamo del torneo, fino ad ora più remunerativo delle ICOOP 2013 con una prima moneta vinta da “SirMuretto” pari a €41.744. Per quanto riguarda l’event6 NLHE 6-max vince una prima moneta da €26.509 “nemolele”, mentre nell’event8 PLO, ovvero l’ultimo torneo fino ad ora svoltosi, trionfa “clinton ok” con una prima moneta pari a €6.530. Tenete presente, però che siamo solo all’inizio e che sicuramente ne vedremo delle belle.