David Yan domina il Day 4 dell’EPT Londra 2013

EPT Londra 2013: oggi il Day 5 con David Yan chipleader

Il Day 4 dell’EPT Londra 2013 non è stata una giornata di gioco troppo lunga e si è conclusa nella prima serata di ieri nel modo in cui ci si attendeva: solo 16 players hanno passato il turno al Day 5 di oggi. A primeggiare nel ristretto field è stato il pro neozelandese David Yan.

L’European Poker Tour in corso a Londra sta pian piano restringendo il cerchio intorno al futuro vincitore. Ieri il Day 4 ha visto l’eliminazione di altri 29 iscritti all’evento che ha contato 604 presenze, e che oggi si appresta a formare il suo Final Table sotto l’occhio della diretta streaming che potete seguire qui con noi.

Il neozelandese David Yan chipleader del Day 4

Tra i 16 superstiti che tornano in gara oggi al Day 5 dell’EPT Londra 2013, il chipleader arriva dalla Nuova Zelanda e non è un giocatore alle prime armi. Si tratta infatti di David Yan, nome che magari non tutti ricorderete in quanto questo player non ha ma vinto nessun prestigioso torneo, ma ha portato però a casa una serie di piazzamenti molto significativi. Solo nel 2013 Yan è arrivato 8 volte in zona premio di tornei importanti, e tra i suoi risultati più significativi di quest’anno ci sono 133.000 A$ vinti nel Main Event dell’APPT Melbourne con un 3° posto, 220.000 A$ portati a casa dall’Aussie Millions Poker Championchip di Melbourne, e 19.940 A$ conquistati alle WSOP APAC con un 9° posto.

Chi ha lasciato l’EPT Londra 2013 e non sarà al Day 5

Tra coloro che non troveremo oggi in gara ci sono personalità del poker sportivo che destavano molto interesse per gli appassionati del settore. Tra questi il primo da nominare è senza dubbio Sebastian Blom, il fratello più grande del famosissimo Viktor Blom conosciuto con il nickname di “Isildur1”. Sebastian è stato tra l’altro il primo player out della giornata di gioco. Fuori dall’EPT Londra 2013 anche uno dei giocatori di poker inglesi più vincenti di sempre e con un braccialetto WSOP ed un titolo WPT: parliamo di "devilfish" ossia Dave Ulliot, che ha lasciato il torneo con un 31° posto. Oggi al Day 5 non troveremo più neanche l’olandese Paul Berende che ha aggiunto ai suoi tanti risultati anche un piazzamento all’EPT.

Il chipcount completo dei 16 players left

Ecco allora il chipcount ufficiale di tutti i superstiti dell’EPT Londra 2013 che giunge oggi al suo Day 5:

1. David Yan 2.313.000 chips
2. Robin Ylitalo 2.146.000 chips
3. Martin Kozlov 1.664.000 chips
4. Georgios Karakousis 1.615.000 chips
5. Stefan Vagner 1.558.000 chips
6. Ludovic Geilich 1.447.000 chips
7. Javier Etayo 1.391.000 chips
8. Jan Olav Sjavik 1.166.000 chips
9. Jeffrey Rossiter 977.000 chips
10. Tudor Purice 831.000 chips
11. Kuljinder Sidhu 814.000 chips
12. Kent Roed 540.000 chips
13. Nicolau Villa-Lobos 455.000 chips
14. Leo McClean 444.000 chips
15. Senh Ung 428.000 chips
16. Neophytos Neophytou 333.000 chips