Pokerstars lancia la promo Tilt Mania

Pokerstars lancia la promo Tilt Mania

Niente rimborsi i giocatori che avevano i fondi bloccati su Full Tilt Poker. Lo ha annunciato Pokerstars tramite un comunicato speciale. La poker room dalla picca rossa, però, ha lanciato oggi una serie di promozione dal titolo Tilt Mania. Si parte oggi, 9 settembre, con share the cash.

Lo avevano annunciato tramite un comunicato ufficiale e alla fine è andata come ci aspettavamo. Pokerstars non rimborserà i giocatori italiani che più di tre anni fa hanno visto bloccati i loro fondi su Full Tilt Poker, perché quando la Red Room operava in Italia, non aveva una concessione. Per contro la poker room dalla picca rossa a partire da oggi, 9 settembre del 2013, ha avviato una serie di promozioni chiamate per l’appunto “Tilt Mania” con 2 milioni di euro in palio per i vincitori.

Tilt Mania e la promo share the cash

La prima delle offerte di Pokerstars, utile per rimborsare i player italiani, riguarda per l’appunto il poker cash game e si chiama “share the cash”. Una promo, dunque, che sarà attiva dal 9 di settembre fino al 22 dello stesso mese e che metterà in palio 250.000 euro di montepremi settimanale per un totale di 500.000. Per vincere sarà sufficiente entrare nelle prime 1000 posizioni delle cinque divisioni previste (micro, mini, low, medium e high) che, come potrete immaginare, presentano costi blinds differenti. Da tener presente che la prima delle due classifiche terminerà il giorno 16 alle 05:59.

Tilt Mania come vincere parte del montepremi

Alla fine di ogni settimana di classifica ogni giocatore che riuscirà a terminare fra le 1000 posizioni che prevedono un premio, vincerà una percentuale del montepremi pari al rapporto fra i VPP da lui accumulati in una divisione ed il totale dei VPP accumulati dai giocatori che termineranno nelle posizioni pagate della stessa divisione. Per fare un esempio pratico, supponiamo per assurdo che il totale dei VPP ottenuti dai primi 1.000 giocatori di una divisione sia di 100.000 e il primo fra tutti ne abbia vinti 15.000. A lui andrà il 15% del montepremi messo a disposizione.

Pokerstars: giocatori soddisfatti per le promozioni?

Dunque, mentre in gran parte dei paesi europei i rimborsi Full Tilt Poker hanno trovato minori difficoltà per i player italiani non ci sarà alcun rimborso da parte di Pokerstars, ma soltanto delle promozioni che metteranno in palio diversi premi. Per molti non è certamente una buona notizia visto che a tre anni dal Black Friday, dopo aver visto quanto successo in USA, la speranza era quella di veder tornare indietro il loro denaro. Quello che possiamo dire, però, è che dopo aver avviato la promo Tilt Mania, sembra che la vicenda Full Tilt Poker sia davvero conclusa anche in Italia. E probabilmente molti pro avrebbero preferito un finale ben diverso.