Battle of Malta 2013: vince Louis Cartarious

Battle of Malta 2013: vince Louis Cartarious

Dopo quattro giorni di grande poker trionfa ne,l Battle of Malta 2013 Louis Cartarious. Migliore fra gli azzurri è Alessio de Iaco che, però, non va oltre il sesto posto. Luca Moschitta, invece, uscito nel Day 1B, vince il PokerListings Award dedicato alle migliori promesse per il futuro.

888 iscritti per un torneo spettacolare fino all’ultimo showdown. Cala il sipario, dunque, sul Battle of Malta 2013 che dal 26 al 29 di settembre ha regalato tante emozioni. Tanti i top player presentatisi in una competizione che ha preso piede al casino di Portomaso in queste ultime giornate di settembre. Del resto parliamo della competizione di poker sportivo di maggior successo nella storia di Malta; un’ulteriore testimonianza di quanto i tornei a buy in basso stiano facendo la parte del leone in questo frangente.

Louis Cartarious vince il Battle of Malta 2013

Tanti gli italiani che hanno preso parte a questo torneo, anche se i giocatori più quotati hanno terminato anzitempo la loro avventura nel Battle of Malta 2013. Fra questi ci sono senza dubbio uno sfortunatissimo Marco Bognanni e un Dario Amato che, pur avendo terminato il Day 1A da chip leader, non è andato oltre il Day 2. E a spuntarla, invece, è stato il giovanissimo player Louis Cartarious che dopo aver sconfitto in Head’s Up il maltese Konrad Abela si è portatio a casa un assegno di 80.000 euro. Per il secondo classificato, invece, un premio di consolazione di 52.000 euro. Terzo classificato, lo scandinavo Hambjorn Haga.

Alessandro de Iaco primo fra gli azzurri

Poca fortuna, dunque, per i giocatori italiani che non sono andati oltre il sesto posto di Alessandro de Iaco, eliminato proprio da Haga. L’italiano apre per 400k, lo scandinavo sale a 800k e de Iaco decide di mandare i resti con A K trovando il call di Haga che in mano ha una coppia di A A. Al flop esce soltanto un K che non è sufficiente al nostro italiano a superare gli assi. Per lui un premio di consolazione pari a 15.000 euro. Ottavo e decimo classificati Giuseppe Polichetti e Mariano d’Aquila.

Luca Moschitta vince il PokerListings Award

battle-of-malta-luca-moschitta-riceve-pokerlisting-award.jpg

Ma le Buone notizie, nonostante l’eliminazione nel Day 1B, arrivano per Luca Moschitta, vincitore del PPT Nova Gorica 2013, eletto nel corso del Battle of Malta 2013 come uno dei tre vincitori alla prima edizione del PokerListings Awards; per lui il premio “Here Comes the Future”, dedicato proprio alle giovani promesse per il futuro. Il catanese si piazza davanti alla fidanzata Sofia "Welllbet" Lövgren. Per quanto riguarda le altre categorie il belga Pierre Neuville ed il giapponese Naoya Kihara. di seguito riportiamo la classifica.

Battole of Malta 2013: i primi nove classificati

1. Louis Cartarius – €80,000

2. Konrad Abela – €52,000

3. Ambjorn Haga – €32,000

4. Arthur Popov – €23,630

5. Lauri Pesonen – €19,000

6. Alessandro de Iaco – €15,000

7. Sonny La – €12,000

8. Guiseppe Polichetti – €9,500

9. Daniel Lucasz – €7,300