PLS Venezia 2013: Aldo Zambruno chip leader

PLS Venezia 2013 Aldo Zambruno chip leader

Dopo quattro giornate all’insegna del grande poker oggi appuntamento con il final table del PLS Venezia 2013. Guida il chip count Aldo Zambruno con un monster stack di 2.555.000 chips. Non superano il Day 3 Christian Viali, Andrea Michelotto, Gerardo Muro, Max Pescatori e Maurizio Musso.

Mancano soltanto poche ore e finalmente prenderà vita l’ultimo capitolo del Pokerclub Live Series targato Lottomatica cominciato la scorsa settimana al Ca’ Noghera di Venezia. E dopo quattro giornate all’insegna del miglior poker con ben 355 iscritti, saranno soltanto otto i giocatori che si siederanno al final table del PLS Venezia 2013. Appuntamento, allora, alle 14:30 con l’ultimo appuntamento di un torneo che nonostante il caldo estivo ha fatto registrare dei numeri più che soddisfacenti.

Muro, Viali, Safina out al Day 3 del PLS Venezia 2013

Prima di parlare del final table, però, facciamo un passo indietro e diamo un’occhiata al Day 3 del Pokerclub Live Series. E infatti tra i primi player out di giornata ci sono Gerardo Muro, capitano del team pro di Snai, e Giovanni Safina, final table all’Italian Poker Open 11. Non ce la fa neanche Christian Viali che infrange i suoi sogni di gloria contro le dame di Proietti. Una donna al flop ed i suoi A K non bastano a fare la differenza nel più classico dei coin flip.

Pokerclub Live Series: out Pescatori e Musso

Una giornata quella di ieri che non ha neanche favorito i membri del team pro di Pokerclub. E infatti Max Pescatori viene bustato in 22esima posizione, mentre Maurizio Musso lascia il torneo 14esimo. Stessa sorte anche per Andrea Michelotto, vincitore della prima tappa del Pokerclub Live Series 2013, che termina 15esimo confermando, comunque, il suo periodo di ottima forma. Ultimo giocatore ad essere eliminato prima del final table ufficiale è Argentino Padoan.

PLS Venezia 2013: il final table

Dunque, tutto è pronto per l’ultimo capitolo del Pokerclub Live Series con un Aldo Zambruno davvero in grande spolvero. E’ lui infatti a trovarsi in testa al chip count con un monster stack di 2.555.000 di chips. In gara anche Enrico Mosca che è in sesta posizione con all’attivo 800.000 chips. E allora fra poche ore sapremo finalmente a chi andrà la prima moneta di 37.225 euro in questa tappa estiva del PLS Venezia 2013 che non ha mancato di regalarci tante emozioni. E per il momento vi lasciamo con il chip count.

1 - ZAMBRUNO ALDO 2.555.000

2 - COSENTINO DOMENICO ANTONIO 1.102.000

3 - PROIETTI ROCCHI CRISTIAN 1.090.000

4 - BELTRAME MARCO 960.000

5 - FARINA STEFANO 842.000

6 - MOSCA ENRICO 800.000

7 - MONTI MASSIMO 762.000

8 - ABIUSO FEDERICO 689.000