Mini IPT Sanremo: oggi Day3 e scoppio della bolla

Alessandro Toninello chipleader del Mini IPT Sanremo 2013

Con il Day 2 del Mini IPT Sanremo 2013 tenutosi ieri, la kermesse si avvicina all’assegnazione dei suoi premi ed il field ristretto non vuole lasciare i tavoli verdi proprio adesso. Ecco cosa è accaduto nella giornata di gioco, conclusa con la leadership di Alessandro Toninello.

8 livelli di gioco hanno scandito il Day 2 Mini IPT

Si è giocato a poker per tutto il pomeriggio ed anche per l’intera serata: al Casinò municipale di Sanremo il Mini IPT ha inchiodato i players sui tavoli verdi per ben 8 livelli da 75 minuti l’uno, livelli che tra l’altro non sono neanche riusciti a ridurre il field quanto si prevedeva. Infatti il Day 2 del Mini IPT Sanremo 2013 iniziava con 219 players left, ma si sarebbe potuto concludere con la bolla scoppiata a 48 superstiti, anche se questo non è avvenuto. Le eliminazioni sono state prima molto veloci (solo nei primi 3 livelli sono usciti 100 players), ma poi sono rallentate fino a lasciare ancora in gara 52 giocatoti.

Al Day 3 di oggi previsto lo scoppio della bolla

Nel Day 3 del Mini IPT Sanremo 2013 che prenderà il via alle 15:00 di oggi, ci sarà quindi quasi subito lo scoppio della bolla. Il payout del torneo prevede infatti 48 posizioni a premio che partono da un minimo di 670€ ed arrivano fino al 1° premio che sfiora i 35.000€, e con 52 players left si deve attendere solo l’eliminazione di 4 di loro. Non manca dunque molto per entrare nella zona calda dell’evento di PokerStars e PaganoEvents.

Carla Solinas non ci sarà, Alioscia Oliva ancora in gara

Vediamo allora i nomi più noti della kermesse pokeristica, e diamo uno sguardo a chi ha lasciato la scena ieri e chi invece ha conquistato una sedia per oggi. Il Mini IPT Sanremo 2013 è terminato per la pro di GD Poker Carla Solinas, che insieme ad altri suoi colleghi come Brando Naspetti, Luca Benaglia e Gianluca Escobar non hanno avuto le carte dalla loro e hanno dovuto salutare i tavoli verdi sanremesi. Al contrario oggi al Day 3 ritroveremo il pro di Glaming.it Alioscia Oliva che ripartirà 33° a quota 187.000 chips, e che è il nome più noto del field di superstiti.

Mini IPT Sanremo 2013: 1° premio da 34.500€

E’ stato intanto reso noto il payout del torneo da 767 entries che precede l’Italian Poker Tour (IPT). Ecco il payout relativo alle prime 10 posizioni:

1° posto € 34.500
2° posto € 22.100
3° posto € 13.400
4° posto € 10.000
5° posto € 6.700
6° posto € 5.338
7° posto € 4.000
8° posto € 2.700
9° posto € 2.000
10° posto € 2.000

Il chipleader è Alessandro Toninello

Ieri il Day 2 non ha visto una leadership costante di un unico player, ma i giocatori che hanno detenuto il primato di chips sono stati vari. Alla fine comunque è stato è Alessandro Toninello a chiudere in cima alla lista dei superstiti. Toninello ripartirà oggi con 818.000 chips. Ecco il chipcount dei primi 9 players:

1 Alessandro Toninello 818.000 chips
2 Federico Piroddi 713.000 chips
3 Alessandro Monticciolo 577.000 chips
4 Davide Resta 553.000 chips
5 Biagio Morciano 524.000 chips
6 Diego Maria D’Aronzo 522.000 chips
7 Salvatore Morabito 516.000 chips
8 Vasile Craciun 511.000 chips
9 Nicola Cappellesso 509.000 chips