WSOP 2013 Event #13: out Max Pescatori

WSOP 2013 Event 13 out Max Pescatori

Dopo gli ottimi piazzamenti di Dario Alioto e Alessandro Longobardi pochi sussulti dai giocatori azzurri. Max Pescatori, infatti, termina L’Event #13 Seven Card Stud Hi-Low Split-8 or Better in 68esima posizione, ben lontano dalla zona premio. Levi Berger intanto si aggiudica l’Event #11.

Dopo le ottime prestazioni ottenute da Dario Alioto e da Alessandro Longobardi pochi sussulti alle WSOP 2013 per i giocatori azzurri che dopo i notevoli traguardi di cui non vi abbiamo parlato nei precedenti articoli non ottengono alcun ITM fino all’evento #14. Unico aggiornamento, infatti, l’uscita di Max Pescatori dall’Event #13 in un monster pot giocato contro Eli Elezra e Timothy Finne nella specialità Seven Card Stud Hi-Low Split-8 or Better.

Max Pescatori out dall’Event #13 WSOP 2013

Max Pescatori, sicuramente uno degli italiani più rappresentativi del nostro poker non è riuscito ad andare oltre la 68esima posizione, ben lontano da un piazzamento in the money che su 210 iscritti è andato ai primi 24 giocatori. Per quanto riguarda il chip count dsi questo Event #13 WSOP 2013, che ormai è giunto al Day 3, in testa troviamo il giocatore israeliano Yuval Bronshtein con 433.000 chips, seguito dagli statunitensi Eric Rodawig (323.000) e David Bakes Baker (226.000). In gara ancora Eli Elezra e Timothy Finne.

Nessuna novità per gli italiani

Dunque, nulla da fare per Max Pescatori che dopo aver centrato la prima bandierina in queste WSOP 2013 non riesce a ripetere il traguardo ottenuto. Nessuna novità degna di nota anche dell’Event #14, dove non abbiamo visto nessun azzurro arrivare in the money, mentre è in procinto cominciare il 15esimo torneo H.O.R.S.E di queste World Series of Poker, di cui per il momento non sappiamo ancora niente.

Levi Berger vince l’Event #11

E prima di darvi appuntamento ai prossimi aggiornamenti, una breve parentesi per l’Event #11 WSOP 2013 con la vittoria di Levi Berger che, dopo aver dominato in lungo e in largo, si porta a casa un bel premio di 473.019 dollari. Ottima la prova anche del runner up Scott Clements che vince 292.339$. Sul gradino più basso del podio Ben Palmer con 185.426 dollari vinti. E per il momento è tutto dalle World Series of Poker 2013.