WSOP 2013 ev.15: Dario Alioto out

italia al quinto posto del wsop 2013 world ranking classifica delle vincite secondo nazione

Dopo un day 1 estremamente sofferto, Dario Alioto esce al day 2 dell’evento #15 H.O.R.S.E. da 1.500$ delle WSOP 2013. Il bassissimo stack con il quale è arrivato alla seconda giornata di gioco non lasciava molte speranze. Ottimo 5º posto italiano fino ad ora nel WSOP 2013 World ranking.

Dario Alioto non ce la fa all’evento 15

C’è voluta meno di mezz’ora dall’inizio del day 2 dell’evento #15 di H.O.R.S.E. per decretare l’eliminazione di Dario Alioto, il miglior player italiano in questa specialità. Mal comune mezzo gaudio? Insieme ad Alioto, come proprio riportato sul sito delle WSOP, sono stati eliminati la maggior parte dei short stack sopravvissuti al day 1. Peccato per Alioto e per il poker italiano che dopo un’inizio entusiasmente a queste WSOP 2013 sembra attraversare un momento di crisi.

Il day 2 del torneo è attualmente ancora in corso e terminerà con la formazione del final table di domani.

Mike Matusow vince il suo 4º braccialetto all’evento #13

Grandi soddisfazioni invece per Mike “the mouth” Matusow. Il controverso pro di poker, noto per non avere peli sulla lingua – cosa che gli è valsa il suo nomignolo, vince il suo quarto braccialetto WSOP all’evento #13 il Seven Card Stud Hi-Low Split-8 or Better da 5.000$ per 266.503$. Questa vincita lo porta ad oltre 1 milione di dollari vinti nel solo 2013 dopo la conquista del titolo NBC Heads-Up Championship nel gennaio di quest’anno dove ha incassato 750.000$. era dal 2008 che Matusow non conquistava un braccialetto WSOP

In queste WSOP 2013 Matusow ha terminato ITM anche l’evento #5 arrivando al 14º posto per 9.818$. Spiccioli...

Evento #14: 1.500$ No Limit Hold’em – vince Jonathan Taylor

L’evento #14 è terminato pochi minuti fa con la vittoria dell’americano Jonathan Taylor per 454.424$. Nell’heads-up ha sconfitto Blake Bohn che si “deve accontentare” di 281.049$. In questo evento c’è stato solo un italiano in zona premi: Andrea Vezzan1 al 107º posto per 3.339$.

Evento #16: Heads Up No-Limit Hold'em

Sono rimasti in quattro a contendersi il titolo di questo evento: nelle semifinali Justin Bonomo sfiderà Mark Radoja e Don Nguyen sfiderà Ben Sulsky. Il primo premio di questo torneo ammonta a 331.190$.

Evento #17: $1,500 No-Limit Hold'em

È in corso il day 1 di questo torneo classic di No-Limit Hold’em. Non vediamo italiani in gara fra i circa 180 giocatori che per il momento stanno giocando al 9º livello degli 11 in programma al day 1.

WSOP 2013 World ranking, l’Italia è 5ª!

Nonostante non abbiamo ancora un braccialetto azzurro, l’Italia si trova a un ottimo quinto posto come totale di soldi vinti fino ad ora a questa edizione del torneo. La precedono gli stati Uniti, da sempre incontrastati dominatori di tutte le esdizioni WSOP, il Canada, il Regno Unito e la Germania. Una grande soddisfazione grazie ai successi di 16 giocatori azzurri che hanno terminato ITM.