EPT Berlino 2013: 4 italiani al Day3, Bonavena c’è

Al Day 3 EPT Berlino 2013 giocano 4 italiani

Continua L’EPT Berlino 2013 con il Main Event che oggi ha in programma il Day 3. Il torneo pieno di professionisti vede ancora 4 italiani in gara: tra questi troviamo Salvatore Bonavena.

Da 478 a 168 giocatori: il Day 2 dell’EPT Berlino 2013

Allo start del Day 2 del Main Event EPT Berlino 2013, si contavano ancora 478 players pronti a giocare per raggiungere la zona premio che, come abbiamo detto anche ieri, regalerà 136 posti pagati. Il field si è però più che dimezzato alla conclusione della giornata di gioco, e tra i 168 superstiti che adesso stanno per rimettersi sui tavoli, troviamo anche quattro italiani. Prima di vedere chi sono, diamo un’occhiata a chi abbiamo perso ieri. I nostri connazionali dichiarati out durante il Day 2 sono stati 6: Michele Di Lauro (che aveva iniziato come il miglior azzurro), Giacomo Fundarò, Luigi Serricchio, Salvatore Bianco, Piero Guido e Peppino Finocchi.

Oggi il Day 3 EPT Berlino 2013 con Salvatore Bonavena

Tra i 168 players left, oltre a grandi pro stranieri come la bella Liv Boeree, Theo Jorgensen, Alex Kravchenko, Boris Becker e Sandra Naujoks, troviamo l'ex pro di PokerStars.it Salvatore Bonavena, insieme a Leonzio, Sammartino, e Rossomondo. Il migliore dei nostri questa volta è Leonzio cha ha imbustato 195.700 chips, uno stack decisamente piccolo se paragonato a quello del chipleader Aku Joentausta che ha chiuso a quota 751.300 chips. Tuttavia gli italiani sono molto vicini alla zona premio, ed oggi competeranno per non tornare a casa a mani vuote.

Il chipcount azzurro dell’ EPT Berlino 2013

Ecco di seguito gli stack dei nostri connazionali in gara al Day 3 del Main Event EPT Berlino 2013:

Marco Leonzio 195.700 chips
Dario Sammartino 169.400 chips
Stefano Rossomondo 103.300 chips
Salvatore Bonavena 57.200 chips.

Oggi lo scoppio della bolla: Aku Joentausta parte chipleader

Con 136 posti ITM (ed una prima moneta da 880.000€!) e 168 players left, lo scoppio della bolla è assicurato oggi. Il Main Event EPT Berlino 2013 dovrà infatti nuovamente ridurre il suo field in maniera decisiva, e per fare ciò si passerà al momento tanto atteso. Ce la faranno i nostri players a rientrare tutti nella zona premio? Ve lo faremo sapere nella nostra news di domani. Di certo è ormai In The Money il chipleader del Day 2, ossia il player scandinavo Aku Joentausta che domina la classifica con uno stack altissimo rispetto a quello dei suoi avversari. Non ci sono nomi troppo noti nella “Top Ten” del torneo che riportiamo qui di seguito:

1. Aku Joentausta 751.300 chips
2. Anaras Alekberovas 529.800 chips
3. Ronny Voth 526.100 chips
4. Khiem Nguyen 490.800 chips
5. Lukasz Golczyk 448.200 chips
6. Dominik Nitsche 434.600 chips
7. Daniel Reijmer 427.700 chips
8. Pascal Vos 426.000 chips
9. Pal Koppegodt 424.300 chips
10. Emil Ohlsson 392.100 chips