WPT Grand Prix Venezia: oggi il final table

WPT Grand Prix Venezia: oggi il final table

Una giornata ricca di grande spettacolo e soprattutto di grandi coppi quella che si è conclusa ieri al casino Ca’ Vendramin. E tra poche ore prenderà vita anche l’ultimo capitolo del WPT Grand Prix Venezia 2013 con il final table. A guidare la classifica Marcello Montagner seguito da Roberto Begni e Mike Sexton.

Una lunga maratona di poker sta per concludersi in quel di Ca’ Vendramin, visto che oggi si giocherà l’atto decisivo del WPT Grand Prix Venezia giunto quasi al suoi epilogo. Un torneo che sicuramente non verrà ricordato per i grandi numeri ma per un field davvero ostico che ha visto fronteggiarsi alcuni dei giocatori più forti del panorama italiano ed internazionale. Dunque, una giornata, quella di ieri, che ha regalato tanto spettacolo e soprattutto tanti scoppi.

WPT Wnezia Grand Prix: i player out

E infatti non passano il Day 4 del WPT Grand Prix Venezia alcuni giocatori davvero quotati: tra questi c’è Gianluca Speranza (9.261$) che viene eliminato intorno al diciannovesimo livello di gioco in quattordicesima posizione. Subito dopo è la volta della bellissima Kara Scott (9.261$), che dopo aver mandato i resti da short con Kc 8q viene bustata da Roberto Begni (Ac Kq) che lega una doppia al flop. Dodicesima posizione per il vincitore dell’EPT Sanremo 2012, Ludovic Lacay che si porta a casa un premio di 11.255$.

Giorgia Tabet: prima fra le donne

Per quanto riguarda la top ten, invece, al decimo posto si ferma Martin Stasko (11.255$), eliminato da Mike Sexton. Il suo Ac Jp si scontra contro Kf Qc dello statunitense che è fortunato e al board lega un bel di tris di K. Termina anche il torneo di Giorgia Tabet con non va oltre la nona posizione (15.436$) e anche quello di Alessandro Pastura che a questo Day 4 del WPT Venezia Grand Prix si piazza ottavo con un premio che gli vale 20.581$. Al settimo posto, invece, Matt Salsberg che vince poso più di 25 dollari.

Marcello Montagner chip leader

E veniamo ora ai 6 giocatori che oggi si giocheranno l’ultimo capitolo del WPT Grand Prix Venezia. In testa al chip count troviamo Marcello Montagner con uno stack impressionante pari a 1.805.000 chips. In seconda e terza posizione, anche loro protagonisti di un ottimo torneo, ci sono Roberto Begni Mike Sexton. Decisamente sotto average Erion Islamay e Rocco Palumbo, entrambi con 406.000 chips, e lo short del final table Xian Lin che ne ha 309.000. Dunque, poche ore ancora e finalmente avremo un vincitore anche in questo WPT Venezia Grand Prix.