EPT Londra 2013: i risultati degli italiani

EPT Londra 2013 cosa hanno fatto gli italiani nei vari eventi

L’EPT Londra si è chiuso con la vittoria al main event del Pokerstars Qualifier l’olandese Ruben Visser che vince 595.000£ poco più di 687.000€. Vediamo cosa hanno fatto gli italiani nei vari eventi di questo London Poker Festival.

Main event: 4 italiani In The Money

Se nessun italiano ce l’ha fatta ad arrivare al final table, perlomeno 4 azzurri sono arrivati in zona premi. Il migliore fra i nostri poker pro è stato Giuseppe Sammartino che con il suo 29º posto porta a casa 15.000£ (circa 17.000€). Lo seguono al 38º posto Salvatore”Mister EPT” Bonavena con 12.500£ (14.400€), al 41º posto Alessandro Longobardi sempre per 12.500£ (14.400€) e chiude la lista Davide Suriano al 61º posto per 11.000£ (12.700€).

Al main event si erano presentati 31 italiani sui 647 iscritti.

Altri 5 eventi con giocatori pro italiani ITM

Nonostante l’incredibile numero di eventi organizzati, solo in altri 5 tornei oltre il main event ci sono stati italiani in zona premio. Vediamoli insieme:
£500 NL Deepstack
Mauro Mancin conquista un ottimo secondo posto e vince 11.905£ (13.750€) grazie al deal pattuito con il vincitore, il polacco Dariusz Paszkiewicz. Il premio originale era di 9.675£.
£1k NL Turbo
Peppino Finocchi chiude in sesta posizione per 4.070£ (4.700€).
£1k Heads-Up
Davide Suriano arriva quarto ed ultimo e vince la modesta cifra di 2.425£ (2.800€).
£1k NL evento #14
Mustafa “mustacchione” Kanit arriva sedicesimo e questo gli vale una moneta da 2.450€ (circa 2.800€).
£2k NL, evento #12
Ottimo sesto posto di Giacomo Fundaro che gli vale un premio da 15.690£ (circa 18.000€).

Non c’è dubbio che il poker italiano aspetta la sua occasione per dimostrare le propie capacità. Purtroppo in questo ultimo EPT Londra 2013 le cose non sono andate come sperato. Incrociamo le dita per la prossima tappa, l’EPT Berlino 2013 che si terrànella capitale tedesca dal 17 al 27 aprile.