Day 2 EPT Londra 2013 con Salvatore Bonavena

Salvatore Bonavena in gioco al Day 2 EPT Londra 2013

Il Day1 B dell’EPT Londra 2013 è stato un giorno emozionante anche per tutti coloro che hanno potuto girare tra i tavoli verdi del Casinò Grosvenor Victoria: i grandi professionisti del Texas Hold’em erano proprio tutti li in azione! Nel field composto da molti fuoriclasse, c’era anche lo spagnolo Sergio Aido che ha chiuso da chipleader.

411 iscritti nel Day 1B: 647 giocatori totali all’EPT Londra 2013!

Oltre ad esser pieno di campioni, il field dell’European Poker Tour di Londra attualmente in corso è stato davvero numeroso! Ai 236 players del Day 1 A, ieri si sono aggiunti altri 411 giocatori e di conseguenza l’EPT Londra 2013 ha toccato quota 647 partecipanti. Al Day 2 di oggi andranno invece i 131 superstiti del Day 1 A più i 225 sopravvissuti di ieri, per un totale di 356 players che risultano tutt’ora in gara. Primo tra tutti partirà Sergio Aido.

Payout European Poker Tour: questa volta 1° posto da 700.000£

Ovviamente chiuse le registrazioni si sono potute tirare le somme dell’evento ed è stato reso noto il payout. Al campione dell’ EPT Londra 2013 andrà un 1° premio pari a 700.000£ (oltre 800.000€!), ma andrà bene anche agli altri finalisti. Infatti ci saranno 96 posizioni In The Money che partiranno da 8.000£, ma le prime 8 vedranno premi da capogiro:

1° 700.000£
2° 455.000£
3° 245.000£
4° 183.000£
5° 146.000£
6° 112.000£
7° 79.950£
8° 57.000£

Sergio Aido neo campione UKIPT 2013, ora chipleader

Se c’è qualcuno che sta facendo parlare di se all’ EPT Londra 2013 nonostante ancora non sia tra i nomi più famosi players giunti nella capitale britannica, questa volta è lo spagnolo Sergio Aido che è letteralmente scatenato sui tavoli verdi. Il 24enne sta letteralmente conquistando il Festival del Poker di Londra! Era solo sabato scorso infatti, quando Aido vinceva il Main Event UKIPT 2013 superando il field di 1.099 players, dopo aver già conquistato un side event da 1.000£: ecco adesso è proprio lui che domina la scena dell’ EPT Londra 2013, iniziando oggi da chipleader assoluto, avanti anche a Marc-Andre Ladouceur che aveva primeggiato nel Day 1 A.

Italiani EPT Londra 2013: fuori Dario Minieri, prosegue Salvatore Bonavena

Per quanto riguarda gli azzurri, il Day1 B dell’EPT Londra 2013 ha visto l’arrivo e l’uscita di due dei nostri campioni quali Dario Minieri e Mustapha Kanit che non sono dunque passati al Day 2, mentre ritroveremo oggi altri importanti giocatori come Salvatore Bonavena (a quota 66.000 chips) e Luca Moschitta (83.000 chips). Hanno passato il Day 2 anche Enrico Tau (109.800), Luca Franchi (87.900), Roberto Morelli (86.700), Mattia Tagliavini (62.200), Giuseppe Sammartino (60.600), Michele Guerrini (44.700), Antonio Buonanno (21.100) e Nicola Lategano (20.000).

Daniel Negreanu tra i players out

Come anticipavamo sopra, il field era davvero ricco di campioni come il canadese Daniel Negreanu che non ha passato il turno. Con lui nel Day1 B dell’EPT Londra 2013 sono usciti anche pro come Joe Cada, Jake Cody, Ludovic Lacay, Vanessa Rousso, Fatima Moreira de Melo, Justin Bonomo e Jens Kyllönen.

Al contrario hanno raggiunto il Day 2 pro quali Chris Moorman (159.800 chips), Michael Tureniec (139.000 chips), Paul Berende (135.000 chips), Bertrand “Elky” Grospellier (65.600 chips), Vicky Coren (44.000 chips), Teddy Sheringham (27.700 chips) ed altri ancora.

Ecco la “Top Ten” EPT Londra 2013 allo start del Day 2

1° Sergio Aido 215.200 chips
2° Marc-Andre Ladouceur 163.000chips
3° Adria Balaguer 160.000chips
4° Chris Moorman 159.800chips
5° Bassel Moussa 146.900chips
6° Antonio Matias 141.000chips
7° Timothy Davie 136.800chips
8° Paul Berende 135.000chips
9° Timo Pfutzenreuter 134.600chips
10° Christopher Frank 133.500