WSOP 2013: polemiche al Ladies Championship

WSOP 2013 polemiche al Ladies Championship

Prime polemiche sul Ladies Championship delle WSOP 2013 per la differenza di buy in fra maschi e femmine. I primi dovranno pagare 10.000 dollari mentre le seconde soltanto 1000. Una decisione che ha già scatenato molte reazioni, per lo più negative, soprattutto da parte del gentil sesso.

E’ stato appena pubblicato il calendario delle World Series of Poker 2013 e già sono arrivate le prime polemiche. Pomo della discordia il Ladies Championship che prevede una quota d’iscrizione per le donne pari a 1000 dollari, mentre per gli uomini di 10.000. Una decisione che è stata subito criticata da molti giocatori (tra cui non è mancato un certo numero di donne) che non hanno mancato di sottolineare quanto questa decisione sia discriminante.

La legge del Nevada approva differenze di prezzo fra sessi

Certo, è pur vero che in Nevada esiste una legge che non vieta la differenza di prezzo in base al sesso per diverse attività. E a questo aggiungiamo che numericamente le donne sono molto inferiori rispetto agli uomini, anche se nessuno sarebbe contento di trovarsi davanti una giocatrice vincente come Vanessa Selbst. Tuttavia, la decisione presa dagli organizzatori delle World Series of Poker 2013 è stata vista, nella maggior parte dei casi, come una regola discriminante.

Ladies Event: alcuni precedenti

Del resto negli anni precedenti il regolamento non escludeva i maschi dal partecipare ai Ladies Event e molti di loro, tra cui Shaun Deep, si sono presentati mascherati, pagando, però, lo stesso costo d’iscrizione. Ed è forse questo il motivo per cui gli organizzatori delle WSOP 2013 hanno ben pensato di escogitare un modo per evitare che avvenga tutto ciò. E infatti c’è anche chi, come Daniel Negreanu, ha apprezzato questa mossa relativa al Ladies Championship per evitare i cosiddetti balli in maschera.

WSOP 2013: anche questa volta polemiche

Insomma, non sono ancora cominciate le World Series of Poker 2013 che già fanno discutere su uno degli eventi più caratteristici che si tengono in quel di Las Vegas. E cosa succederà allora? Vedremo qualche giocatore pagare la cifra di 10.000 dollari per partecipare al Ladies Championship delle WSOP 2013, oppure sarà un evento esclusivo per le donne? Staremo a vedere, ma certamente è stata una decisione che ha fatto discutere molti giocatori!