WPT Baden 2013: italiani in grande spolvero

Grande prestazione per Paolo Compagno e Daniele Scatragli che volano al Day 2 del WPT Baden 2013. I due player italiani terminano il Day 1B in seconda e terza posizione. Un field d’eccezione con Marvin Rettenmaier che insieme a tanti altri campioni passa il Day 1A .

Sono stati circa 250 gli iscritti che tra il Day 1A ed il Day 1B si sono seduti ai tavoli verdi del WPT di Baden in Austria. E se da un lato il numero dei partecipanti rispetto agli anni precedenti è diminuito non poco, dall’altro questa tappa del circuito del World Poker Tour si sta rivelando davvero fruttuosa per alcuni player azzurri ancora in gara. E infatti dopo una giornata memorabile Paolo Compagno e Daniele Scatragli si sono qualificati per il Day 2 conquistando un’ottima posizione.

Daniele Scatragli termina secondo il Day 1B

Dunque, se da un lato è stato Senadin Comic a terminare in testa al chip count del Day 1B con 135.800 chips, dall’altro non possiamo non segnalare l’ottima prestazione di Daniele Scatragli che termina secondo a sole 100 chips di distanza dal primo. A lui il merito di aver eliminato in una mano rocambolesca il grande Michale Mizrachi “The Grinder”, costretto dall’azzurro a fare le valige. Per lui una giornata magistrale e sicuramente la certezza di aver condotto un’ottima prestazione.

Paolo Compagno è terzo

Tuttavia se la giornata di Daniele Scatragli è stata davvero da incorniciare lo è stata anche quella di Paolo Compagno che ha terminato il Day 1B del WPT Baden 2013 in terza posizione con uno stack di 133.800. chips. Dietro di lui Mitchell Johnson con 132.200 chips e Bodo Sbrezney con uno stack di 124.800. Un’ottima prestazione, dunque, per i due giocatori azzurri rimasti in gara in questa tappa del World Poker Tour che anche oggi ci regalerà sicuramente delle forti emozioni.

Marvin Rettenamaier passa il Day 1A

E la soddisfazione è ancora maggiore se consideriamo il field di giocatori presenti al WPT Baden 2013. Fra questi, infatti, c’è un ragazzo di nome Marvin Rettenmaier protagonista nel 2012 di uno storico back to back al WPT, insieme ad altri campioni del calibro di Wojciech 'Wozzo' Lozowski Marvin, Lukas Berglund, Jan Bendik, Kara Scott. E allora appuntamento con un Day 2 sicuramente tutto da seguire che promette davvero bene per i nostri colori.