Phil Ivey acquista Leggo Poker

Phil Ivey acquista Leggo Poker

Un progetto che si ingrandisce ogni giorno di più quello lanciato da Phil Ivey che dopo aver creato il sito Iveypoker.com, richiamando a sé importanti giocatori, ha comprato l’importantissimo portale Leggo Poker. L’intento è quello di creare un impero nel mondo del coaching e le basi ci sono proprio tutte.

Nell’autunno del 2012 ha lanciato il suo sito Iveypoker.com e in breve tempo ha chiamato alla sua corte alcuni dei giocatori più quotati a livello mondiale tra cui Patrik Antonius e tanti altri. E dopo l’ingaggio della bella Christina Lindley (azione che ha lo scopo di curare l’immagine del sito) Phil Ivey ha acquistato l’importantissimo portale Leggo Poker. Dunque, il Tiger Woods del poker per lanciare il suo progetto legato alla scuola di poker non sta certamente badando a spese e sta facendo le cose in grande.

Phil Ivey acquista Leggo Poker

Giusto per i dettagli Leggo Poker è un sito lanciato da Aaron Jones, utile per molti giocatori nell’apprendimento della disciplina. In questo modo Phil Ivey, che ha già dato vita alla sua scuola nell’ottobre del 2012, ha intenzione di partire da una community già importante come quella del sito creato da Jones, per alimentare ancora di più Iveypoker.com. In questo modo, grazie anche alla presenza di professionisti di livello indiscusso, diventerebbe un colosso nel mondo del poker coaching.

Il progetto della Ivey League

Un progetto che in breve tempo dovrebbe portare alla nascita della Ivey League, un sito che insegnerebbe il poker attraverso video validi per tutte le varianti più conosciute e non solo per il No Limit Hold’em. Dunque, le basi ci sono proprio tutte e se prima il Tiger Woods del poker poteva contare soltanto su alcuni grandi giocatori, cosa peraltro di non poca importanza, adesso avrà dalla sua anche una community già formata. Insomma, la Ivey League sembra un progetto davvero grandioso.