Casino Campione d’Italia: da oggi si punta in €

Al Casino Campione d’Italia da oggi si gioca in euro

Anche il Casino Campione d’Italia, fulcro di tanti eventi di poker live e meta di turisti ogni giorno, ha deciso di introdurre proprio da oggi 1° febbraio 2012 la moneta europea.

Il Casino Campione d’Italia cambia moneta

Per i giocatori italiani è ormai un punto di ritrovo, il Casino Campione d’Italia col suo ampio spazio di 55.000 mq, 9 piani, 3 livelli di parcheggio sotterraneo, 28 ascensori e 4 scale mobili, è una struttura decisamente al passo con i tempi, che ancora una volta ha optato per un cambiamento verso l’innovazione. Questa volta non si tratta di nuovi giochi, nuovi tavoli all’avanguardia o cose simili, ma bensì del cambio della moneta utilizzata per giocare: se per oltre 80 anni al Casino Campione d’Italia si è giocato esclusivamente in CHF (franchi svizzeri), da oggi si può giocare anche in euro!

I tavoli di poker cash al centro del cambiamento

Il cambio dal franco svizzero all’euro non sarà un cambio totale e radicale, perché per il momento il Casino Campione d’Italia ha stabilito di utilizzare entrambe le divise su tutti i tavoli da gioco, ad esclusione di quelli di poker cash game, chemin de fer e craps. Questi ultimi tavoli, compreso il poker cash game, saranno gli unici dove si dovrà utilizzare esclusivamente l’euro. Al contrario, il franco svizzero rimarrà l’unica moneta utilizzabile per le slot machine, una delle maggiori attrazioni di tutti i casinò. Ricordiamo che proprio le slot machine, sono da poco state introdotte legalmente anche nei casinò online, in modalità real money.

L’introduzione dell’euro come misura anti crisi?

Oltre ad un’innovazione volta ad adeguarsi ai “tempi moderni”, la scelta del Casino Campione d’Italia potrebbe essere stata fatta anche per contrastare la crisi economica che in questo momento stanno affrontando u po’ tutti i casinò. La maggior parte dei giocatori che entrano in questa antica casa da gioco, usa infatti come moneta abituale proprio l’euro (poiché principalmente le persone vi arrivano dai paesi europei). La “facilitazione” di aver a portata una moneta subito utile a giocare, potrebbe essere quindi una buona causale per far aumentare le entrate della casa da gioco.