Phil Galfond strappa un milione a Viktor Blom

Phil Galfond strappa un milione a Viktor Blom

Tempo una giornata soltanto e Viktor Blom perde poco più di un milione di dollari ai tavoli High Stakes contro un Phil Galfond che si dimostra in gran forma. Un altro primato per il talento finlandese che nonostante sia stato il giocatore più perdente di domenica scorsa rimane il primo in questo inizio di stagione.

E’ sempre spettacolo quando si parla di tavoli High Stakes e soprattutto quando tra i protagonisti c’è Viktor Blom. Il talento finlandese, infatti, da quando ha ricominciato a grindare su Full Tilt Poker, all’inizio 2013, ha guadagnato ben cinque milioni di dollari, arrivando in testa alla classifica dei player di questa prima tornata dell’anno. Dunque, dopo un inizio tentennante sulla Red Room Isildur1, che fin dai suoi esordi ha fatto parlare di sé, nel bene e nel male, è tornato in auge.

Phil Galfond strappa un milione a Isildur1

Tuttavia, pur avendo già vinto una cifra che farebbe impallidire qualsiasi miliardario, questa volta Viktor Blom ha avuto l’onore di scontrarsi contro un altro treno merci. E pur rimanendo uno dei protagonisti indiscussi dei tavoli High Stakes si è dovuto arrendere contro un Phil Galfond che ha strappato al campione finlandese ben un milione di dollari. Certo, quando parliamo di queste cifre bisogna tener presente che le mani giocate fra questi due assi del poker (nelle varianti triple draw e FLO8) sono state circa 2500.

Sempre primati per il talento finlandese.

Insomma, in una notte soltanto il bottino di Viktor Blom si è ridotto a quattro milioni di dollari e a tallonarlo nella classifica dei giocatori più vincenti ai tavoli High Stakes c’è proprio Phil Galfond che incassa un bel milione di dollari e si guadagna la medaglia d’argento. Certo è che quando Isildur1 si mette a giocare conquista quasi sempre un primato. Anche quando si tratta di essere il giocatore più perdente della domenica appena passata ed il giocatore più vincente di questo inizio 2013.